10 min

Le newsletter sono uno degli impieghi più diffusi della posta elettronica. Cosa significa inviare newsletter in un’ottica 2.0? Ci sono quattro accorgimenti da prendere:

 

a)      La frequenza personalizzata

b)      I contenuti mirati

c)      L’indirizzo di destinazione flessibile

d)      Viralità

Questi quattro suggerimenti partono dall’ascolto e dall’analisi del cliente, che vedremo essere uno degli elementi fondanti dell’Email Marketing 2.0. Questo non significa obbligatoriamente dover fare questionari, sondaggi e analisi di business intelligence. Si può benissimo partire con pochi semplici passi, senza grossi sforzi tecnologici. Anzi il canale email, a differenza di tutti gli altri canali di advertising, consente un interazione immediata e puntuale, senza la necessità di identificare prima il Cliente di cui per lo meno già conosciamo l’indirizzo email.

(tratto da E-Mail Marketing)

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Comprare mailing list: tutte le conseguenze di questa tattica

Se hai iniziato da poco a fare Email Marketing o è da un po’ che ci provi ma ancora non hai ingranato, potresti star valutando ...

Continua a leggere

Migliora la deliverability con l’autenticazione email

Come abbiamo già visto, la deliverability è strettamente legata al concetto di reputazione. Oggi parliamo di autenticazione delle email, che possiamo considerare il lato più ...

Continua a leggere

E-commerce: l’ebook che ti aiuta a vendere online con email e SMS

Scopri come vendere online con email e SMS partendo dalla convergenza dei dati sul tuo e-commerce e utilizzando le informazioni sui clienti per creare flussi ...

Continua a leggere

L’evoluzione della personalizzazione nelle email: il caso Iperal

Perché si parla così tanto di omnicanalità e customer centric method? Continuiamo a leggere articoli focalizzati su omnichannel, single customer view e personalization con evidenze ...

Continua a leggere

Il ruolo del mittente in una strategia di Email Marketing

Il 48,16% di tutte le email inviate nel mondo è contrassegnato come posta spazzatura dai filtri antispam dei provider. Evita che i tuoi messaggi subiscano ...

Continua a leggere

Come la reputazione del dominio del mittente influisce sulla deliverability

Un’email commerciale su cinque non raggiunge la posta in arrivo del destinatario (Return Path). Una tra le principali cause è la reputazione del mittente. Vediamo ...

Continua a leggere