10 min

Ad oggi il programma di Feedback Loop di Yahoo! è aperto solo a chi firma i messaggi con DKIM o DK. A breve Yahoo! inizierà a raccogliere informazioni anche sulla reputazione degli speditori, in particolare:

– per chi firma, la reputazione sarà differenziata e combinata tra dominio (usando s=) e IP
– per chi non firma, la reputazione sarà legata solo all’IP

In questo modo, gli speditori che usano MTA su IP condivisi con altri clienti, saranno più a rischio di penalizzazione se non firmano i loro messaggi.

La reputazione, a parte che da dati storici, sarà poi sempre influenzata dai soliti parametri come i complaints (abuse report), i bounce e le spamtrap.

Gli speditori possono avere un unico dominio, indicato con d=, e quindi differenziare le reputazioni usando il selector s=.

Inviando circa 5-10.000 messaggi al giorno verso Yahoo! per 3-4 settimane, lo speditore potrà costruirsi una buona reputazione.

MailUp supporta le firme DKIM nativamente. Per chi vuole utilizzare envelope-sender personalizzati, possiamo firmare i messaggi usando il dominio del cliente, che ovviamente dovrà intervenire sul proprio DNS per registrare la firma. Un pratico tool per generare il record DNS è questo: http://www.dnswatch.info/dkim/create-dns-record

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Migliora la deliverability con l’autenticazione email

Come abbiamo già visto, la deliverability è strettamente legata al concetto di reputazione. Oggi parliamo di autenticazione delle email, che possiamo considerare il lato più ...

Continua a leggere

E-commerce: l’ebook che ti aiuta a vendere online con email e SMS

Scopri come vendere online con email e SMS partendo dalla convergenza dei dati sul tuo e-commerce e utilizzando le informazioni sui clienti per creare flussi ...

Continua a leggere

L’evoluzione della personalizzazione nelle email: il caso Iperal

Perché si parla così tanto di omnicanalità e customer centric method? Continuiamo a leggere articoli focalizzati su omnichannel, single customer view e personalization con evidenze ...

Continua a leggere

Il ruolo del mittente in una strategia di Email Marketing

Il 48,16% di tutte le email inviate nel mondo è contrassegnato come posta spazzatura dai filtri antispam dei provider. Evita che i tuoi messaggi subiscano ...

Continua a leggere

Come la reputazione del dominio del mittente influisce sulla deliverability

Un’email commerciale su cinque non raggiunge la posta in arrivo del destinatario (Return Path). Una tra le principali cause è la reputazione del mittente. Vediamo ...

Continua a leggere

Come scegliere il template per la newsletter: consigli pratici e ispirazioni

Come deve essere una newsletter per causare l’effetto wow nei suoi destinatari? Approfondiamo la questione del design e vediamo esempi virtuosi da cui trarre qualche ...

Continua a leggere