Come Yahoo! filtrerà le email

29 Maggio 2009

Ad oggi il programma di Feedback Loop di Yahoo! è aperto solo a chi firma i messaggi con DKIM o DK. A breve Yahoo! inizierà a raccogliere informazioni anche sulla reputazione degli speditori, in particolare:

– per chi firma, la reputazione sarà differenziata e combinata tra dominio (usando s=) e IP
– per chi non firma, la reputazione sarà legata solo all’IP

In questo modo, gli speditori che usano MTA su IP condivisi con altri clienti, saranno più a rischio di penalizzazione se non firmano i loro messaggi.

La reputazione, a parte che da dati storici, sarà poi sempre influenzata dai soliti parametri come i complaints (abuse report), i bounce e le spamtrap.

Gli speditori possono avere un unico dominio, indicato con d=, e quindi differenziare le reputazioni usando il selector s=.

Inviando circa 5-10.000 messaggi al giorno verso Yahoo! per 3-4 settimane, lo speditore potrà costruirsi una buona reputazione.

MailUp supporta le firme DKIM nativamente. Per chi vuole utilizzare envelope-sender personalizzati, possiamo firmare i messaggi usando il dominio del cliente, che ovviamente dovrà intervenire sul proprio DNS per registrare la firma. Un pratico tool per generare il record DNS è questo: http://www.dnswatch.info/dkim/create-dns-record

Questo articolo è stato scritto da

Stefano Branduardi

Stefano Branduardi

Marketing Operations Manager

Cresciuto in un contesto di contaminazioni. Di studi, di relazioni, di interessi e di passioni. Amo portare questo concetto nel mio lavoro e credo nel fortissimo valore di educare, ed educarmi, alla conoscenza come abitudine quotidiana.

Articoli correlati