Email Marketing anticiclico: cresce nei periodi di recessione

29 Maggio 2009

Da una ricerca annuale di shop.org, svolta da Forrester Research, risulta che l’88% rivedrà l’organizzazione, riducendo le assunzioni, il 56% spenderà meno in search marketing. Il 24% delle aziende che invece spingerà sull’accelleratore, incrementerà gli investimenti sul search (80%), sull’email marketing (65%) e sul social marketing (53%).

L’email si rivela strategica per fidelizzare la clientela: l’88% dei negozi di ecommerce americani infatti la pone al primo posto tra le priorità. Il 77% invierà messaggi mirati, profilando la clientela in base agli acquisti o alle preferenze dichiarate dal cliente. L’email verrà inoltre utilizzata dal 55% del panel per segnalare nuovi prodotti, raccogliere feedback tramite questionario (55%) e comunicare promozioni riservate al canale online (53%).

Fonte: http://www.shop.org/c/journal_articles/view_article_content?groupId=1&articleId=979&version=1.0

Questo articolo è stato scritto da

Stefano Branduardi

Stefano Branduardi

Marketing Operations Manager

Cresciuto in un contesto di contaminazioni. Di studi, di relazioni, di interessi e di passioni. Amo portare questo concetto nel mio lavoro e credo nel fortissimo valore di educare, ed educarmi, alla conoscenza come abitudine quotidiana.

Articoli correlati