10 min

Forse non tutti si sono accorti che andando nelle Opzioni del proprio account su Hotmail/MSN/Live, è comparsa una nuova opzione, che permette di disattivare il feedback loop agli speditori. In questo modo, se segnalo un messaggio come SPAM questo non verrà segnalato in automatico al mittente che ha sottoscritto un accordo FBL con Microsoft). L’indirizzo così non verrà disiscritto dalla lista di invio, e l’utente continuerà a ricevere quel messaggio, anche se direttamente nella cartella dello spam. Un modo quindi per sopperire all’attività degli utenti che per pigrizia, o per cercare di classificare i messaggi tra “importanti” e “questi li leggerò quando ho tempo”, usano in modo improprio il bottone “spam”.

Ecco il dettaglio dell’opzione:

Report junk messages
Choose whether you’d like to report messages to Microsoft and the companies who help us fight junk e-mail.

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Nozioni base per sviluppare email HTML responsive

Come in una costruzione, occorrono solide fondamenta: oggi vediamo le operazioni per gettare le basi delle tue campagne, garantendo la corretta visualizzazione sui vari client ...

Continua a leggere

Il ciclo di vita nell’Email Marketing: come estenderlo migliorando l’engagement

Nessun rapporto è per sempre, soprattutto tra aziende e clienti. Nell’Email Marketing il fattore chiave del ciclo di vita è l’engagement: scopriamo le sue metriche, ...

Continua a leggere

Nel futuro dell’Email Marketing: in Gmail arrivano le email “navigabili”

Grazie all’AMP, i brand ora possono lanciare campagne interattive dove il destinatario può sfogliare cataloghi di prodotti, prenotare viaggi e molto altro, senza lasciare l’email. ...

Continua a leggere

5 segreti per email ad alta conversione

Dall'oggetto alle tempistiche, dalla psicologia al pubblico, e altro ancora. Ecco 5 suggerimenti per lanciare campagne di grande rendimento, rispettando le aspettative e inviando esattamente ...

Continua a leggere

Coerenza e consistenza del brand: cosa sono e come applicarle alle tue email

Per il 41% dei consumatori sono fattori più importanti dell'autenticità e della trasparenza. Vediamo come dare alla tua strategia di Email Marketing una solida brand ...

Continua a leggere

Osservatorio Statistico 2019: numeri, grafici e benchmark di un anno di Email Marketing

Lavorando su un bacino di 13 miliardi di email inviate da oltre 11.000 clienti, l’Osservatorio offre report approfonditi dedicati ai risultati di newsletter, DEM, settori ...

Continua a leggere