10 min

In una newsletter della scorsa estate avevamo invitato i lettori a partecipare al nostro programma di raccolta dati per fare di MailUp un prodotto migliore. Quell’invito è stato accolto con grande entusiasmo e ha portato nella prima metà di ottobre a una serie di incontri, organizzati dal nostro team di design con l’obiettivo di raccogliere informazioni sulla percezione del servizio offerto da MailUp.

Per raccogliere suggerimenti e opinioni dei nostri clienti abbiamo scelto lo strumento del card sorting, un metodo di indagine basato sul gioco e sulla collaborazione, fondamentale nel modello di sviluppo chiamato User Centered Design.

Il modo migliore per scoprire come una persona percepisce il mondo che la circonda è chiederle di descriverlo e categorizzarlo. Questo stesso principio è alla base del card sorting: abbiamo chiesto ai volontari di organizzare in gruppi le funzioni offerte dalla console MailUp, per capire tramite l’osservazione diretta quali sono le aree del servizio che offrono maggiori opportunità di miglioramento.

A ogni volontario sono stati dati un mazzo di carte e una semplice regola: organizzare le funzioni già presenti in MailUp così come vorrebbe che fossero. Le informazioni raccolte durante questi incontri saranno la base su cui costruiremo il futuro di MailUp, tramite un processo di design complesso e diviso in fasi, impegnandoci a sviluppare un prodotto sempre più semplice, intuitivo, usabile e compatibile.

Ma non finisce qui: durante le fasi di design che si susseguiranno nei prossimi mesi avremo ancora bisogno del vostro parere. Vi invitiamo a seguire le nostre newsletter con attenzione per essere aggiornati sul progresso del nostro lavoro.

Contribuire al miglioramento di MailUp è sempre possibile: basta compilare il questionario che si trova nell’area riservata.

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

9 tecniche per creare newsletter B2B impossibili da ignorare

Dalle esigenze del pubblico alla psicologia del colore, fino al tracciamento. Nel post di oggi ti forniamo conoscenza e azione per le tue newsletter B2B, ...

Continua a leggere

Footer perfetto: come realizzarlo

Nel presentarti una nuova funzione con cui personalizzare le icone social, abbiamo raccolto alcuni ottimi esempi di footer funzionali, originali e ad effetto. Se pensi che ...

Continua a leggere

Come scegliere il colore giusto per il bottone CTA

Quando si tratta del pulsante CTA, ogni piccola variazione in termini di stile ha un impatto sulle performance. Dopo tutto, la call-to-action di un'email è ...

Continua a leggere

La gestione dei disiscritti: come creare il tuo flusso con Database Building

Abbiamo messo nero su bianco i 5 step per configurare il tipo di opt-out, le pagine di post-disiscrizione, il Centro preferenze e il footer delle ...

Continua a leggere

Come creare il flusso di onboarding per il canale email: dall’iscrizione al benvenuto

Ti guidiamo, passo passo, alla creazione di form, pagine e email con cui gestire l’iscrizione di nuovi destinatari al tuo database, dandogli il benvenuto e ...

Continua a leggere

Vuoi profilare bene? Impara a raccogliere i dati

Da dove partire per profilare le email? Dalla raccolta di informazioni utili sui destinatari. Vediamo allora le possibilità a disposizione delle aziende: profilazione unica, progressiva, ...

Continua a leggere