Non perderti una notizia!

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Sì, voglio ricevere aggiornamenti sulla formazione e sugli eventi di MailUp.
Ricevi aggiornamenti
su Messenger

Buone notizie per chi usa Magento per il proprio ecommerce. È finalmente disponibile gratuitamente la nuova versione dell’estensione MailUp per Magento. Oltre ad aver migliorato la scalabilità per grosse realtà, il nuovo rilascio facilita l’integrazione: per chi ha un ecommerce significa poter incrementare – da subito – le proprie vendite. Anche grazie alla nuovissimo supporto multi-store.

Magento Connect_1

Ecco, in breve le funzioni migliorate dalla nuova estensione che agevola, ancora di più, l’ideazione di campagne personalizzate di post-vendita automatizzate.

Acquisizione preferenze
Ora è possibile iscriversi a un servizio di newsletter durante il checkout (prima era necessaria un’estensione separate solo per questo). Alla fine dell’ordine, il cliente è aggiunto a MailUp in tempo reale. Grazie alla newsletter periodica, il cliente è aggiornato su nuovi lanci di prodotto, iniziative commerciali e attività promozionali.

Magento_Checkbox

Sincronizzazione preferenze
Quando l’acquirente entra nell’account, Magento si connette a MailUp in tempo reale e mostra la preferenza più aggiornata. Se è modificata, fa un’altra chiamata a MailUp.

Magento_Iscrizioni Newsletter

 

Ma non è tutto. L’estensione aggiunge a Magento due pagine che sanno interpretare i webhook di iscrizione e disiscrizione quasi in tempo reale. Ora è possibile, per esempio, disiscrivere da ecommerce un utente che si è disiscritto dal piè di pagina di una newsletter.

Magento_Webhook

Segmentazione clienti
Con la nuova interfaccia di segmentazione, i clienti sono assegnati rapidamente a un gruppo in MailUp: così ideare e creare campagne personalizzate è ancora più facile.

Magento_Segmento Clienti

Trasferimento automatico dati e recupero carrelli abbandonati
Un’interfaccia di mappatura lega i campi in Magento all’anagrafica di MailUp. I dati sono poi trasferiti secondo una scadenza decisa. Tra i dati trasferiti ci sono anche quelli inerenti i carrelli abbandonati. Questa informazione permette di ideare delle campagne di re-engagement automatizzate per cercare di convertire i carrelli in ordini.

Magento_MessaggiAutomatici

Novità esaltanti
Le novità non sono finite. MailUp da oggi offre il supporto multi-store per gestire diversi siti e integrarli con diverse liste. Facile, comodo e conveniente: il tuo e-shop è in italiano? Con una licenza Magento puoi gestire anche quello inglese, francese e tedesco collegandoli a più mittenti di una sola console.

Da oggi MailUp è certificato Industry Partner Magento. Oltre alla versione per Magento Community, ora l’estensione MailUp è disponibile anche in edizione Magento Enterprise per le realtà più grandi.

Vi ricordiamo che per questa estensione è indispensabile la versione MailUp 8.2.1.

Scopri di più sul supporto multi-store (in inglese)

Scopri cosa può fare MailUp per il tuo ecommerce
Vendi o vuoi vendere online? Scarica il secondo ebook della collana Email Marketing Guru
Consulta la documentazione del webinar dedicato all’ecommerce

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Come personalizzare le email: i campi dinamici

Con un semplice tag puoi instaurare una relazione uno a uno con i tuoi destinatari, a intero vantaggio di aperture e clic. Tutto sui campi ...

Continua a leggere

Come Terme di Saturnia sfrutta le email per incrementare le prenotazioni

Abbiamo chiesto alla celebre struttura italiana dedicata al benessere di raccontarci l’andamento di una delle sue ultime campagne di Email Marketing: obiettivi, strategia e risultati, ...

Continua a leggere

Costruire il database: impara con un ebook

La costruzione del database è alla base di tutte le attività di marketing. È il primo mattone dell’architettura di un’esperienza utente rilevante e personalizzata, che ...

Continua a leggere

Come BPM sfrutta le email per riattivare e fidelizzare i clienti

Per una banca come BPM, mantenere vivo il contatto con i propri utenti è un'attività che va al di là delle semplici operazioni bancarie e ...

Continua a leggere

E-commerce & Automation: incrementare le conversioni recuperando i carrelli

Su 100 potenziali clienti, 69 mettono da parte i prodotti e accantonano l’idea di acquistarli. Ecco come fare remarketing grazie alle email, tra automation e ...

Continua a leggere

Sicurezza e automation per il Banking & Finance, in un nuovo white paper

Ti presentiamo il nuovo contenuto verticale interamente dedicato alle strategie digitali di banche e società finanziarie: un percorso di apprendimento tra analisi di settore, best practice ...

Continua a leggere
  • Ciochevalete

    Buongiorno, Mi chiedo per quanto sarete ancora attivi. Dico ciò perche copiate gli “unsubcribe” di un ricevente da Newsletter e passate l’indirizzo a qualcun’altro. Veramente poco professionale, la conseguenza e che il ricevente blocca il Server dell’emittente e non vendera MAI piu niente. Dunque a Cosa serve il vostro servizio?

  • Ivana Gimigliano | MailUp

    Buongiorno, in realtà la piattaforma MailUp gestisce automaticamente le richieste di unsubscribe pervenute mediante apposito link (messo a disposizione nella console di invio). Le confermo comuunque che MailUp non è proprietaria dei database dei suoi clienti: di conseguenza le informazioni personali non vengono da noi mai cedute a terzi. Eventuali pratiche scorrette da parte dei nostri clienti vengono costantemente monitorate e gestite dal reparto “Abuse”: nel caso avesse
    informazioni più dettagliate sulla segnalazione, oppure avesse bisogno di
    ulteriori chiarimenti, può contattarci direttamente all’indirizzo commerciale@mailup.it
    Grazie