Non perderti una notizia!

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Sì, voglio ricevere aggiornamenti sulla formazione e sugli eventi di MailUp.
Ricevi aggiornamenti
su Messenger

Buone notizie per chi usa Magento per il proprio ecommerce. È finalmente disponibile gratuitamente la nuova versione dell’estensione MailUp per Magento. Oltre ad aver migliorato la scalabilità per grosse realtà, il nuovo rilascio facilita l’integrazione: per chi ha un ecommerce significa poter incrementare – da subito – le proprie vendite. Anche grazie alla nuovissimo supporto multi-store.

Magento Connect_1

Ecco, in breve le funzioni migliorate dalla nuova estensione che agevola, ancora di più, l’ideazione di campagne personalizzate di post-vendita automatizzate.

Acquisizione preferenze
Ora è possibile iscriversi a un servizio di newsletter durante il checkout (prima era necessaria un’estensione separate solo per questo). Alla fine dell’ordine, il cliente è aggiunto a MailUp in tempo reale. Grazie alla newsletter periodica, il cliente è aggiornato su nuovi lanci di prodotto, iniziative commerciali e attività promozionali.

Magento_Checkbox

Sincronizzazione preferenze
Quando l’acquirente entra nell’account, Magento si connette a MailUp in tempo reale e mostra la preferenza più aggiornata. Se è modificata, fa un’altra chiamata a MailUp.

Magento_Iscrizioni Newsletter

 

Ma non è tutto. L’estensione aggiunge a Magento due pagine che sanno interpretare i webhook di iscrizione e disiscrizione quasi in tempo reale. Ora è possibile, per esempio, disiscrivere da ecommerce un utente che si è disiscritto dal piè di pagina di una newsletter.

Magento_Webhook

Segmentazione clienti
Con la nuova interfaccia di segmentazione, i clienti sono assegnati rapidamente a un gruppo in MailUp: così ideare e creare campagne personalizzate è ancora più facile.

Magento_Segmento Clienti

Trasferimento automatico dati e recupero carrelli abbandonati
Un’interfaccia di mappatura lega i campi in Magento all’anagrafica di MailUp. I dati sono poi trasferiti secondo una scadenza decisa. Tra i dati trasferiti ci sono anche quelli inerenti i carrelli abbandonati. Questa informazione permette di ideare delle campagne di re-engagement automatizzate per cercare di convertire i carrelli in ordini.

Magento_MessaggiAutomatici

Novità esaltanti
Le novità non sono finite. MailUp da oggi offre il supporto multi-store per gestire diversi siti e integrarli con diverse liste. Facile, comodo e conveniente: il tuo e-shop è in italiano? Con una licenza Magento puoi gestire anche quello inglese, francese e tedesco collegandoli a più mittenti di una sola console.

Da oggi MailUp è certificato Industry Partner Magento. Oltre alla versione per Magento Community, ora l’estensione MailUp è disponibile anche in edizione Magento Enterprise per le realtà più grandi.

Vi ricordiamo che per questa estensione è indispensabile la versione MailUp 8.2.1.

Scopri di più sul supporto multi-store (in inglese)

Scopri cosa può fare MailUp per il tuo ecommerce
Vendi o vuoi vendere online? Scarica il secondo ebook della collana Email Marketing Guru
Consulta la documentazione del webinar dedicato all’ecommerce

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Email di buon compleanno: perché inviarla e come costruirla

Una delle tipologie di email automatiche più frequenti, più semplici e più efficaci è l'email di buon compleanno. In questo blog post scopriamo come strutturarla, ...

Continua a leggere

Come creare una CTA bulletproof per le email

Il bottone di call-to-action è la chiave per portare il lettore a compiere l'azione desiderata nell'email. In questo tutorial pratico impariamo a progettare una CTA ...

Continua a leggere

SMTP: che cos’è e come può aiutare la tua strategia di Email Marketing

Da semplice protocollo a server integrabile in qualsiasi sistema esterno, per inviare email transazionali personalizzate e con elevati tassi di recapito. Scopri l’evoluzione dell’SMTP in ...

Continua a leggere

Controllo Deliverability: miglioriamo la consapevolezza e l’impiego dell’autenticazione delle email

Sei davvero chi dici di essere? Non posso verificarlo. Quindi sposto la tua email nella cartella spam. Ecco cosa succede a molte campagne email. Questo è uno dei ...

Continua a leggere

Email transazionali per il Non Profit: uno strumento utile a costi ridotti

Nel mondo Non Profit, come in tanti altri settori, spesso le email transazionali vengono trascurate, prestando poca attenzione al copy e alla grafica. Questo ne vanifica il ...

Continua a leggere

Come scrivere un’email di conferma iscrizione che lasci il segno

Quando considerata esclusivamente 'di servizio', l'email di conferma iscrizione viene spesso relegata a un messaggio scarno, impersonale, troppo debole. È invece importante utilizzare anche questo momento ...

Continua a leggere
  • Ciochevalete

    Buongiorno, Mi chiedo per quanto sarete ancora attivi. Dico ciò perche copiate gli “unsubcribe” di un ricevente da Newsletter e passate l’indirizzo a qualcun’altro. Veramente poco professionale, la conseguenza e che il ricevente blocca il Server dell’emittente e non vendera MAI piu niente. Dunque a Cosa serve il vostro servizio?

  • Ivana Gimigliano | MailUp

    Buongiorno, in realtà la piattaforma MailUp gestisce automaticamente le richieste di unsubscribe pervenute mediante apposito link (messo a disposizione nella console di invio). Le confermo comuunque che MailUp non è proprietaria dei database dei suoi clienti: di conseguenza le informazioni personali non vengono da noi mai cedute a terzi. Eventuali pratiche scorrette da parte dei nostri clienti vengono costantemente monitorate e gestite dal reparto “Abuse”: nel caso avesse
    informazioni più dettagliate sulla segnalazione, oppure avesse bisogno di
    ulteriori chiarimenti, può contattarci direttamente all’indirizzo commerciale@mailup.it
    Grazie