10 min

Da dove aprono le email i tuoi destinatari?

Molte statistiche segnalano un incremento crescente delle email aperte da mobile. Il numero varia in relazione al target, al settore e alla tipologia di messaggio: in numeri, la percentuale è compresa tra il 15 e il 65% e oltre.  Se vi interessano statistiche aggiornate con dati provenienti da diverse fonti, non perdetevi il post di Jordie van Rijn @ eMailMonday.

 

Le email sono più aperte da mobile anziché da client di posta o via webmail. Le statistiche indicano che il 43% delle email sono aperte su device mobile
Litmus “Email Analytics” (marzo 2013)

Statistiche da mobile

La percentuale di persone che leggono le email su smartphone varia da nazione a nazione: dal 75% negli ultimi mesi negli USA fino al 51% in Italia.  Nielsen – “The mobile Consumer” (febbraio 2013)

Gli accessi da mobile negli ultimi 30 gironiAnche se risultati suddivisi per settore forniscono dati interessanti sui trend, è importante comprendere esattamente cosa succede ai destinatari delle campagne email. Quale device usano clienti, prospect, follower per aprire le email? Usano uno o più device?  Dove cliccano il più delle volte?  Risposte sempre più precise e focalizzate a queste domande possono aiutarci a ottimizzare al massimo le campagne, migliorando sempre più il nostro ROI.

Le attività email su device mobile
Chi ha scelto MailUp per l’invio di campagne di email può verificare le attività su mobile utilizzando la funzione “Report dispositivo” nella sezione Statistiche (Qui puoi approfondire).

Grazie alla funzione, puoi selezionare e visualizzare i dati e verificare da dove i destinatari aprono e cliccano di più.
Per esempio, i dati più recenti segnalano che a oggi quasi il 36%% dei nostri destinatari aprono o cliccano da device mobile.

Report Dispositivi

 

Statistiche su messaggi email

MailUp ti offre statistiche che indicano quali device sono usati dai destinatari, sia per aprire i messaggi sia per cliccare:

  • Quanti destinatari usano device mobile?
    Questi dati aiutano, per esempio, a determinare quanto è importante ottimizzare messaggi e layout per mobile.
  • Chi usa un mobile, apre e clicca più o meno degli altri utenti?
    Queste informazione aiutano a comprendere se esistono aspetti da considerare in relazione a messaggi e device mobile.

Grazie alle statistiche dettagliate per messaggio, puoi visualizzare le aperture e i clic sia per device sia per sistema operativo, come illustrato nell’immagine.

I dati segnalano che il 17% delle aperture avviene da iPad, per esempio, e il 25% su iPhone. Da ciò se ne desume che i destinatari siano dei grandi fan Apple, perché la percentuale di device Android è pari solo al 10%!

Aperture per deviceNota: il numero totale delle aperture è superiore a 100% perché oggi, ufficialmente, viviamo in una realtà multi-device. La stessa persona può aprire e leggere lo stesso messaggio da portatile, smartphone e tablet.

 

Aperture per sistema operativoQui un esempio delle statistiche di un recente messaggio dove sono evidenziati i sistemi operativi:

Queste e molte altre statistiche sono disponibili nella tua console MailUp, nella sezione dedicata alle statistiche (Aperture e Clic)

Sei un cliente MailUp? Fai login  e consulta subito le tue statistiche

Vuoi conoscere MailUp? Richiedi una console gratuita  e provalo per 30 giorni senza impegno!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

9 tecniche per creare newsletter B2B impossibili da ignorare

Dalle esigenze del pubblico alla psicologia del colore, fino al tracciamento. Nel post di oggi ti forniamo conoscenza e azione per le tue newsletter B2B, ...

Continua a leggere

Footer perfetto: come realizzarlo

Nel presentarti una nuova funzione con cui personalizzare le icone social, abbiamo raccolto alcuni ottimi esempi di footer funzionali, originali e ad effetto. Se pensi che ...

Continua a leggere

Come scegliere il colore giusto per il bottone CTA

Quando si tratta del pulsante CTA, ogni piccola variazione in termini di stile ha un impatto sulle performance. Dopo tutto, la call-to-action di un'email è ...

Continua a leggere

La gestione dei disiscritti: come creare il tuo flusso con Database Building

Abbiamo messo nero su bianco i 5 step per configurare il tipo di opt-out, le pagine di post-disiscrizione, il Centro preferenze e il footer delle ...

Continua a leggere

Come creare il flusso di onboarding per il canale email: dall’iscrizione al benvenuto

Ti guidiamo, passo passo, alla creazione di form, pagine e email con cui gestire l’iscrizione di nuovi destinatari al tuo database, dandogli il benvenuto e ...

Continua a leggere

Vuoi profilare bene? Impara a raccogliere i dati

Da dove partire per profilare le email? Dalla raccolta di informazioni utili sui destinatari. Vediamo allora le possibilità a disposizione delle aziende: profilazione unica, progressiva, ...

Continua a leggere