10 min

“[…] mentre oggi, grazie all’introduzione dei codici a barre dinamici di MailUp, siamo riusciti a rendere ogni campagna univoca e specifica”
(G. Zarantonello, Resp. Digital Marketing Gruppo Coin)

Leader nel mercato italiano dell’abbigliamento, e parte di Gruppo Coin (che comprende Coin, Upim, IANA, Eat’s ed Excelsior Milano) OVS è oggi un punto di riferimento nel settore del retail grazie ad una presenza capillare in Italia e ad un forte progetto di espansione all’estero.

Oggi, attraverso l’e-commerce, OVS sta lavorando in una logica realmente multicanale, che sta portando a sviluppare un punto d’unione tra clientela online e offline. Parte di questa strategia è coincisa con l’utilizzo di MailUp e della nuova funzione di inserimento dei codici a barre dinamici.

Abbiamo chiesto a Gianluigi Zarantonello, Responsabile Digital Marketing di Gruppo, come MailUp li ha aiutati a perseguire questo obiettivo. Ecco parte della sua intervista: la versione integrale la trovi nel nostro ultimo eBook “L’email marketing per Negozi e Negozianti“.

 

Come nasce l’esigenza di OVS di utilizzare i codici a barre nelle proprie campagne di email marketing?
Gruppo Coin lavora da tempo secondo una logica multicanale per tutte le sue insegne e uno dei punti chiave di questa strategia è il rapporto fluido tra il digitale e il negozio fisico, e viceversa. Già in passato, nel corso di precedenti campagne di email marketing, abbiamo utilizzato i codici a barre (barcode) nelle email per favorire la fruizione di specifiche promozioni in cassa e per scopi di misurazione della redemption. In tali occasioni, però, i barcode utilizzati sono stati i medesimi per ogni cliente, mentre oggi grazie all’introduzione dei codici a barre dinamici di MailUp siamo riusciti a rendere ogni campagna univoca e specifica.

 OVS: un esempio di utilizzo dei codici a barre

Quali obiettivi vi siete posti con l’introduzione dei barcode dinamici?
L’obiettivo principale è quello di poter attivare dei benefit fruibili in negozio a seguito del ricevimento di una campagna di email marketing: in questo modo creiamo traffico dal web verso i punti vendita fisici. Al contempo siamo in grado di attuare una più precisa misurazione delle redemption delle iniziative in corso, specie rispetto alla semplice stampa di una promo da web o di un codice a barre generico uguale per tutti. Ora, per le insegne che hanno attivo l’e-commerce, si aprono nuove opportunità, anche grazie alla lunga esperienza di CRM e di gestione di loyalty card che il nostro Gruppo può vantare.

 

Leggi la versione integrale dell’intervista a Gianluigi Zarantonello nel nostro ultimo eBook “L’email marketing per Negozi e Negozianti”. Scaricalo qui gratuitamente!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Visualizzazione delle email tra i client di posta: sfide e soluzioni

Come brand che sfrutta l'Email Marketing, devi assicurarti che le email vengano visualizzate dai destinatari esattamente come lo hai immaginato. La maggior parte delle email ...

Continua a leggere

6 consigli per dare il boost alle strategie del 2019

Dalla sperimentazione di nuovi canali alle triggering headline, fino alle email interattive. I nostri suggerimenti per iniziare l’anno con il piede giusto, rinfrescando la propria strategia ...

Continua a leggere

5 modi per far crescere la tua mailing list

Non basta chiedere alle persone di iscriversi. Inoltre la tua mailing list perde fisiologicamente il 25-30% dei contatti ogni anno. Serve offrire valore, informazione, utilità ...

Continua a leggere

Lavori nel mondo B2B? 16 suggerimenti per newsletter performanti

Processo di iscrizione, contenuto, layout, call to action e frequenze di invio. Per ogni livello, vediamo i consigli per creare newsletter B2B che catturino l'attenzione ...

Continua a leggere

Email & Mobile: la guida definitiva al design responsive, in un nuovo ebook

Abbiamo fatto ordine tra i diversi aspetti del mobile responsive, per restituirti il contenuto più esaustivo possibile con le tecniche, gli strumenti e le buone ...

Continua a leggere

6 idee per scrivere oggetti irresistibili

Nello scorrere la tua bacheca dei social media preferito o un sito web, qual è l’elemento che più di tutti fa venire voglia di cliccare ...

Continua a leggere