Ricevi aggiornamenti
su Messenger
10 min

Hai un albergo e vuoi catturare l’attenzione di un potenziale visitatore? Per te, il prossimo 10 aprile alle 16.30 abbiamo organizzato un seminario online gratuito (le iscrizioni sono aperte) che ti aiuterà a comprendere (e anticipare) le aspettative e le paure dei tuoi futuri clienti: solo così, infatti, sarai in grado di attrarli con sempre più convinzione verso la tua struttura alberghiera.

La chiave (del successo)

 

Intanto, scopri cosa ti aspetta durante il seminario online con la prefazione in anteprima scritta a 4 mani da due dei maggiori esperti nazionali di web marketing turistico, nonché ospiti d’eccezione al webinar: Antonio Maresca e Danilo Pontone!

Tutto si complica! Questa la percezione che gran parte delle aziende hanno in riferimento alla propria presenza on line. In effetti, e all’apparenza, l’aumento di risorse e di fattori da tenere in considerazione determina preoccupazioni da parte di queste imprese.

Modificando il punto di vista, la presunta complicazione può costituire una grossa opportunità.

E’ finita l’epoca della visibilità delegata, quella che si appaltava a terzi attraverso la realizzazione di un sito web supportato da attività SEO, SEM e buone pratiche, per i più, magiche o portafortuna, che consentivano alle imprese di intercettare una buona visibilità on line.

Il sito diventa uno strumento all’interno di un ecosistema digitale di rappresentanza e le dinamiche di attenzione passano, inevitabilmente, dalla partecipazione diretta delle aziende.

Una presenza on line, oltre al sito e alle attività di supporto sopra descritte, si sviluppa attraverso dinamiche  social – local & mobile, con una spruzzatina molto generosa di reputazione, in grado di intercettare il presupposto fondamentale per la vendita di un prodotto o di un servizio: la fiducia!

In quest’ottica di approccio multicanale, l’utilizzo della comunicazione via email, troppe volte data per defunta, diventa uno di quei particolari assolutamente da ottimizzare

 

Curioso di sapere come continua l’intervento?

 

Allora iscriviti qui al webinar  gratis): insieme agli esperti MailUp e ad Antonio Maresca e Danilo Pontone scoprirai metodologia e suggerimenti pratici per tracciare il profilo dei tuoi potenziali ospiti e mantenere vivo l’interesse dei tuoi clienti.

 

Be Relevant!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Dolcetto o scherzetto? 9 idee per le newsletter di Halloween

Halloween si avvicina e la casella inbox è già piena di newsletter a tema. Qui trovi 9 idee per dare un irresistibile tocco dark alle ...

Continua a leggere

Riattiva i contatti dormienti del tuo e-commerce: la strategia in 5 step

Ti spieghiamo come recuperare clienti – dunque conversioni e vendite – del tuo store online. Alla scoperta delle strategie di Email Marketing dedicate alla riattivazione ...

Continua a leggere

Nessuno apre le tue email? Inizia a lavorare sul subject

L'Email Marketing resiste con successo da oltre due decenni. In effetti, sembra che l'Email Marketing sia più forte che mai, raggiungendo un ROI medio del ...

Continua a leggere

Cosa rende un’email davvero geniale? 7 fattori

Oggetto, focus, follow-up e altro ancora. Ecco 7 indirizzi operativi per creare email geniali, efficaci e incentrate sul cliente. Ogni volta che qualcosa di nuovo arriva ...

Continua a leggere

Come Iperal ha incrementato del 30% i clic nelle email

Abbiamo chiesto alla realtà della Grande distribuzione di raccontarci come ha raggiunto performance di Email Marketing nettamente superiori alla media di settore. Nel nostro blog spesso ...

Continua a leggere

Ci sono 5 ottimi motivi per inserire video nelle tue newsletter

Il formato video rappresenterà oltre l'80% del traffico web totale entro il 2019: se come motivazione non bastasse, ecco 5 ragioni per integrare il potenziale ...

Continua a leggere