10 min

Hai un albergo e vuoi catturare l’attenzione di un potenziale visitatore? Per te, il prossimo 10 aprile alle 16.30 abbiamo organizzato un seminario online gratuito (le iscrizioni sono aperte) che ti aiuterà a comprendere (e anticipare) le aspettative e le paure dei tuoi futuri clienti: solo così, infatti, sarai in grado di attrarli con sempre più convinzione verso la tua struttura alberghiera.

La chiave (del successo)

 

Intanto, scopri cosa ti aspetta durante il seminario online con la prefazione in anteprima scritta a 4 mani da due dei maggiori esperti nazionali di web marketing turistico, nonché ospiti d’eccezione al webinar: Antonio Maresca e Danilo Pontone!

Tutto si complica! Questa la percezione che gran parte delle aziende hanno in riferimento alla propria presenza on line. In effetti, e all’apparenza, l’aumento di risorse e di fattori da tenere in considerazione determina preoccupazioni da parte di queste imprese.

Modificando il punto di vista, la presunta complicazione può costituire una grossa opportunità.

E’ finita l’epoca della visibilità delegata, quella che si appaltava a terzi attraverso la realizzazione di un sito web supportato da attività SEO, SEM e buone pratiche, per i più, magiche o portafortuna, che consentivano alle imprese di intercettare una buona visibilità on line.

Il sito diventa uno strumento all’interno di un ecosistema digitale di rappresentanza e le dinamiche di attenzione passano, inevitabilmente, dalla partecipazione diretta delle aziende.

Una presenza on line, oltre al sito e alle attività di supporto sopra descritte, si sviluppa attraverso dinamiche  social – local & mobile, con una spruzzatina molto generosa di reputazione, in grado di intercettare il presupposto fondamentale per la vendita di un prodotto o di un servizio: la fiducia!

In quest’ottica di approccio multicanale, l’utilizzo della comunicazione via email, troppe volte data per defunta, diventa uno di quei particolari assolutamente da ottimizzare

 

Curioso di sapere come continua l’intervento?

 

Allora iscriviti qui al webinar  gratis): insieme agli esperti MailUp e ad Antonio Maresca e Danilo Pontone scoprirai metodologia e suggerimenti pratici per tracciare il profilo dei tuoi potenziali ospiti e mantenere vivo l’interesse dei tuoi clienti.

 

Be Relevant!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

La lunghezza dell’email: alcune best practice per le campagne grafiche e quelle testuali

Dall’estensione in verticale al peso complessivo, fino al numero di parole. Facciamo chiarezza su quali sono i parametri di lunghezza che favoriscono tassi di recapito, ...

Continua a leggere

Quando inviare le email: i migliori (e peggiori) momenti della settimana

In bilico tra relatività e dati percentuali, facciamo chiarezza su quali siano i giorni e le fasce orarie con maggior potenziale e come trovare i ...

Continua a leggere

Le click map: cosa sono e come aiutano a migliorare l’engagement

Il grande vantaggio delle click map è saper offrire un quadro immediato sul coinvolgimento dei destinatari. Ti spieghiamo come funzionano e come permettono di migliorare ...

Continua a leggere

La segmentazione delle email: tutto quello che devi sapere in un ebook

Un contenuto dedicato per esplorare mindset, strumenti e attività utili a inviare email rilevanti per ciascun destinatario. La segmentazione non è fatta di azioni isolate, estemporanee, ...

Continua a leggere

I lead magnet: cosa sono, come sono fatti e alcuni tool necessari

Un lead magnet è un incentivo offerto all’utente in cambio del suo indirizzo email. Ma per crearne uno efficace ci sono alcune regole che non ...

Continua a leggere

5 cose che non sapevi di poter fare con MailUp

Dalla gestione automatizzata di eventi e appuntamenti fino alle pagine post-iscrizione orientate alla vendita. Ecco 5 risorse della piattaforma che forse non conoscevi. Nel nostro blog ...

Continua a leggere