10 min

Hai un albergo e vuoi catturare l’attenzione di un potenziale visitatore? Per te, il prossimo 10 aprile alle 16.30 abbiamo organizzato un seminario online gratuito (le iscrizioni sono aperte) che ti aiuterà a comprendere (e anticipare) le aspettative e le paure dei tuoi futuri clienti: solo così, infatti, sarai in grado di attrarli con sempre più convinzione verso la tua struttura alberghiera.

La chiave (del successo)

 

Intanto, scopri cosa ti aspetta durante il seminario online con la prefazione in anteprima scritta a 4 mani da due dei maggiori esperti nazionali di web marketing turistico, nonché ospiti d’eccezione al webinar: Antonio Maresca e Danilo Pontone!

Tutto si complica! Questa la percezione che gran parte delle aziende hanno in riferimento alla propria presenza on line. In effetti, e all’apparenza, l’aumento di risorse e di fattori da tenere in considerazione determina preoccupazioni da parte di queste imprese.

Modificando il punto di vista, la presunta complicazione può costituire una grossa opportunità.

E’ finita l’epoca della visibilità delegata, quella che si appaltava a terzi attraverso la realizzazione di un sito web supportato da attività SEO, SEM e buone pratiche, per i più, magiche o portafortuna, che consentivano alle imprese di intercettare una buona visibilità on line.

Il sito diventa uno strumento all’interno di un ecosistema digitale di rappresentanza e le dinamiche di attenzione passano, inevitabilmente, dalla partecipazione diretta delle aziende.

Una presenza on line, oltre al sito e alle attività di supporto sopra descritte, si sviluppa attraverso dinamiche  social – local & mobile, con una spruzzatina molto generosa di reputazione, in grado di intercettare il presupposto fondamentale per la vendita di un prodotto o di un servizio: la fiducia!

In quest’ottica di approccio multicanale, l’utilizzo della comunicazione via email, troppe volte data per defunta, diventa uno di quei particolari assolutamente da ottimizzare

 

Curioso di sapere come continua l’intervento?

 

Allora iscriviti qui al webinar  gratis): insieme agli esperti MailUp e ad Antonio Maresca e Danilo Pontone scoprirai metodologia e suggerimenti pratici per tracciare il profilo dei tuoi potenziali ospiti e mantenere vivo l’interesse dei tuoi clienti.

 

Be Relevant!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Nozioni base per sviluppare email HTML responsive

Come in una costruzione, occorrono solide fondamenta: oggi vediamo le operazioni per gettare le basi delle tue campagne, garantendo la corretta visualizzazione sui vari client ...

Continua a leggere

Il ciclo di vita nell’Email Marketing: come estenderlo migliorando l’engagement

Nessun rapporto è per sempre, soprattutto tra aziende e clienti. Nell’Email Marketing il fattore chiave del ciclo di vita è l’engagement: scopriamo le sue metriche, ...

Continua a leggere

Nel futuro dell’Email Marketing: in Gmail arrivano le email “navigabili”

Grazie all’AMP, i brand ora possono lanciare campagne interattive dove il destinatario può sfogliare cataloghi di prodotti, prenotare viaggi e molto altro, senza lasciare l’email. ...

Continua a leggere

5 segreti per email ad alta conversione

Dall'oggetto alle tempistiche, dalla psicologia al pubblico, e altro ancora. Ecco 5 suggerimenti per lanciare campagne di grande rendimento, rispettando le aspettative e inviando esattamente ...

Continua a leggere

Coerenza e consistenza del brand: cosa sono e come applicarle alle tue email

Per il 41% dei consumatori sono fattori più importanti dell'autenticità e della trasparenza. Vediamo come dare alla tua strategia di Email Marketing una solida brand ...

Continua a leggere

Osservatorio Statistico 2019: numeri, grafici e benchmark di un anno di Email Marketing

Lavorando su un bacino di 13 miliardi di email inviate da oltre 11.000 clienti, l’Osservatorio offre report approfonditi dedicati ai risultati di newsletter, DEM, settori ...

Continua a leggere