10 min

Cobox è pronto ad aprire i battenti.
A Cremona, giovedì 27 novembre alle 17.45, sarà inaugurato un nuovo spazio coworking.
Nato dalla volontà del CRIT – Cremona Information Technology – e soprattutto di MailUp, Microdata group e Linea Com, Cobox è pensato come la “casa” per le nuove startup, con l’obiettivo di incentivare lo sviluppo e i progetti imprenditoriali nel settore high-tech.

COBOX_3

Così nasce  Cobox. Non solo uno spazio di lavoro libero e flessibile, ma anche un centro di condivisione di idee tra coworker, residenti e imprenditori con un’idea nel cassetto ma senza le condizioni o il contesto per svilupparla.

Cosa trovi da Cobox

Operativo dal 27 novembre 2014, Cobox è così composto:

  • 26 postazioni in openspace per coworker
  • quattro uffici di quattro aziende residenti
  • zona formazione da 30 posti
  • ala ristoro
  • spazio per eventi, workshop e presentazioni
  • sala riunioni da 12 posti con videoproiettore
  • salette per riunioni da massimo 4 persone.

Il tutto in stile elegante e piacevole, curato da architetti affermati sulla scena lombarda.

Special guest Riccardo Luna

A battezzare Cobox sarà un ospite d’eccezione: Riccardo Luna, il principale evangelist della cultura digitale in Italia. Fresco dell’investitura di Digital Champion da parte della Presidenza del Consiglio, Luna spiegherà come  Cobox migliorerà e incentiverà il rapporto con il digitale.
Un’inaugurazione atipica, in stile Cobox: un’occasione informale e disinvolta per raccontare come si progetta e si realizza un ecosistema locale a supporto della digital innovation. Un campo dove Cobox giocherà un ruolo fondamentale.
L’ingresso alla festa di inaugurazione di Cobox è libero. Basta iscriversi.

Una fucina di idee e progetti

Cobox vuole essere un “facilitatore” per le imprese nascenti. Un luogo che mette in contatto idee e startup a consulenti qualificati; un ponte che permette l’incontro tra progetti ambiziosi e bandi, finanziamenti e venture capital. Uno spazio in cui imprenditori, e aspiranti tali, trovano un aiuto per meglio strutturare la loro idea di business e individuare i canali migliori per realizzarla. Tutto questo grazie alle collaborazione già siglata, tramite PoliHub, con la sede cremonese del Politecnico di Milano.

Save the date:

Inaugurazione Cobox
Cremona, Via Comizi Agrari 10
Giovedì 27 novembre, ore 17:45
www.co-box.it
L’ingresso libero per chi si iscrive

 

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Dalla mailing list ai segmenti: evoluzione del database e la nuova dashboard di MailUp

Una moderna strategia di Email Marketing si basa sulla diversificazione dei destinatari in base al tipo di comunicazione ai quali sono interessati. Scopriamo come funziona ...

Continua a leggere

Nasce MailUp Premium, la soluzione che cresce al passo del tuo business

Combinando supporto tecnologico e consulenziale, Premium è l’edizione pensata per moltiplicare conversioni e ricavi di quelle aziende che hanno nel canale email un asset strategico. L’email ...

Continua a leggere

Nascono i MailUp Tips: piccole guide ai segreti della piattaforma, dal taglio pratico

Ottimizza il flusso di lavoro e migliora le tue campagne, grazie a consigli, dritte e mini-tutorial immediati, intuitivi e rapidamente convertibili in azione. La brevità è ...

Continua a leggere

Anche quest’anno MailUp è tra le Fast 500 di Deloitte

Grazie a una crescita di fatturato media del 241%, per il secondo anno consecutivo MailUp si posiziona tra le società tecnologiche a maggior sviluppo nell’area ...

Continua a leggere

Dati personali: istruzioni per l’uso. Il nuovo corso online di MailUp

L’Avvocato Marco Maglio ci porta nel GDPR con un approccio pratico, operativo, per indirizzare la tua azienda alla corretta attività di trattamento e valorizzazione dei ...

Continua a leggere

Segmenta le tue campagne nel dettaglio: in MailUp sono arrivati i Filtri avanzati

Da oggi puoi creare un filtro concatenando differenti condizioni, per definire segmenti di destinatari con il massimo della precisione. Il risultato? Più flessibilità, miglior engagement ...

Continua a leggere