Ricevi aggiornamenti
su Messenger
10 min

Hai già integrato il tuo sito e-commerce in Drupal con un modulo per l’email marketing che risponda alle tue esigenze? O stai ancora usando moduli vecchi e obsoleti?

MailUp ha deciso di imprimere una svolta in questo campo, e dalla collaborazione con Commerce Guys – gli sviluppatori di Drupal Commerce – è nato un nuovo modulo per integrare Drupal 7 e Drupal Commerce con MailUp. E abbiamo buone ragioni per credere che il nostro possa diventare il modulo di riferimento per i siti Drupal e i negozi online di Drupal Commerce. Qui trovi il nuovo modulo: https://www.drupal.org/project/mailup

Interamente sviluppato da Commerce Guys, il modulo per Drupal viene costantemente ottimizzato e aggiornato con nuove funzionalità. Inoltre si tratta del primo e unico modulo per l’email marketing incluso nel Commerce Kickstart, il pacchetto gratuito di Drupal Commerce che fornisce gli strumenti per far decollare il tuo e-commerce.

Entriamo ora nel dettaglio per illustrare le caratteristiche del modulo nel contesto di un negozio Drupal Commerce.

Le funzionalità chiave

Diversifica e personalizza le pagine di sottoscrizione

Con le liste e i gruppi della piattaforma MailUp puoi profilare i tuoi potenziali iscritti, personalizzando e diversificando le pagine di sottoscrizione sul tuo sito e negozio online. Ciò significa che hai la possibilità di offrire ai tuoi visitatori e clienti la scelta di iscriversi a più di una delle tue mailing list, come le Offerte speciali della settimana e i Nuovi arrivi.
Un esempio concreto: nella schermata riportata sotto viene offerta al cliente la scelta di iscriversi a liste diversificate nell’offerta e segmentate al loro interno.

Email subscriptions at checkout

Liste e gruppi di contatti sono recuperati automaticamente dal modulo una volta collegato al tuo account MailUp. Puoi così scegliere quali liste usare nel tuo sito Drupal, e se integrarle o meno con i gruppi. Perché uno dei tratti peculiari del modulo è quello della sua estrema flessibilità.

Configurare il processo di iscrizione  è molto semplice e flessibile. Ogni pannello, compreso quello MailUp, può essere spostato ed è completamente personalizzato.

Drupal Commerce Checkout Panels

Mappa in automatico i token Drupal con i campi MailUp

Il modulo MailUp permette di mappare facilmente i token di Drupal nei campi anagrafici personalizzati che hai creato nel tuo account MailUp.
Un ipotetico uso può essere questo: dopo aver mappato il token Ultimo ordine (data, importo e così via) nei campi personalizzati MailUp, puoi usare queste informazioni per profilare e automatizzare le tue campagne; per esempio inviando 14 giorni dopo l’acquisto una email di sconto speciale per chi ha speso più di 100 euro nel suo ultimo ordine.

Preferenze di sottoscrizione sempre sincronizzate

Quando un cliente – al momento della registrazione o al checkout di Drupal Commerce – sottoscrive la ricezione delle newsletter, il modulo trasferisce immediatamente quelle preferenze alla piattaforma MailUp. Stesso discorso nel caso le preferenze siano modificate in Drupal.

Le preferenze di sottoscrizione sono sincronizzate anche in caso di disiscrizione.

  • Se la cancellazione avviene sul tuo sito Drupal, il modulo lo notifica istantaneamente sul tuo account MailUp.
  • Se la cancellazione avviene tramite una email inviata con MailUp, i webhook della console lo comunicano a Drupal. I webhook possono essere facilmente impostati in MailUp e – per motivi di sicurezza – puoi usare una chiave criptata definita nel modulo. I webhook si attivano ogni 5 minuti, in modo che la notifica di MailUp per Drupal sia quasi in tempo reale.
Unsubscribe webhook in MailUp

Il risultato è una sincronizzazione bidirezionale delle richieste di sottoscrizione e disiscrizione tra le due piattaforme.

I vantaggi del modulo MailUp per Drupal

Ricapitolando, con il modulo MailUp per Drupal puoi:

  • aggiungere differenti campi di sottoscrizione sul tuo sito, per suggerire ai visitatori l’iscrizione a più newsletter (per esempio Speciali settimanali, Nuovi arrivi, Best Seller e così via)
  • arricchire le mailing list di opzioni aggiuntive da sottoscrivere, facendo leva sui gruppi MailUp (per esempio, un utente potrebbe voler ricevere news su Nuovi arrivi, ma scegliendo tra l’abbigliamento Donna o Uomo)
  • trasferire automaticamente i dati chiave da Drupal a MailUp, compresi i dati dell’ordine, in forma di token di Drupal Commerce
  • mantenere le preferenze email sincronizzate tra Drupal e MailUp.

Inoltre, è possibile usufruire del servizio di invio SMTP di MailUp (aggiungendo il modulo SMTP+) per l’invio di email transazionali da Drupal. Un tema che approfondiremo in uno dei nostri prossimi post.

Link utili

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

MailUp è ancora più sicura, protetta e GDPR compliant

Novità di settembre: il nuovo Centro preferenze, il reCAPTCHA invisibile nei form e l’autenticazione a due fattori per l’accesso: tre novità per rendere le operazioni ...

Continua a leggere

Osservatorio Statistico 2018: il racconto di un anno di Email Marketing

12 mesi, 12,6 miliardi di email, 10.500 utenti. Ti presentiamo  l’Osservatorio Statistico 2018, tutto quello che possono dirci numeri, grafici e variazioni percentuali. Il miglior ...

Continua a leggere

Novità di maggio: nuove sorgenti di contenuto e i moduli personalizzati

Maggio porta in piattaforma nuove funzioni per gestire e automatizzare la creazione delle email, in modo ancora più efficace e intuitivo. Immaginiamo il mondo ideale del ...

Continua a leggere

Novità di aprile: automation, form pop-up e anteprime personalizzate

Abbiamo creato un nuovo sistema per mettere a punto email automatiche basate su feed RSS e portato l’area di personalizzazione a un livello avanzato. Non ...

Continua a leggere

Video nelle email: ora ti basta un copia e incolla

Con MailUp da oggi servono solo pochi clic per aggiungere nella tua campagna l’anteprima ottimizzata di un video, senza più codici embedded. Ti spieghiamo come, ...

Continua a leggere

Il nostro 2017: un anno con MailUp

È fine anno e, come da tradizione degna di questo nome, è tempo di fare il bilancio dell'anno appena trascorso. Seguiteci nel ripercorrere le tappe ...

Continua a leggere