Ricevi aggiornamenti
su Messenger
10 min

Benvenuto MailUp 8.8! Siamo felici di confermarvi che l’aggiornamento automatico di tutti gli account si è concluso. In attesa di poter condividere i vostri pareri sulle nuove funzionalità per incrementare gli iscritti e profilare meglio i destinatari, diamo un’occhiata in dettaglio alle novità di questo rilascio.

Cercare e profilare i destinatari? Ora è più facile

Da oggi cercare e profilare gli iscritti ai canali email e SMS è ancora più semplice perché abbiamo completamente ridisegnato e ottimizzato la sezione di ricerca in Destinatari > Elenco > Email e SMS. Le nuove opzioni di ricerca permettono di aggiungere velocemente delle condizioni, come per esempio l’inclusione di gruppi e l’applicazione di filtri. Di sicuro, le ricerche ora saranno più produttive. Ecco un esempio della nuova sezione di ricerca:

Per chi desidera utilizzare una ricerca avanzata, è possibile usare gli operatori booleani  Tutti (AND) e Uno (OR) nell’applicazione dei filtri. Nell’esempio, abbiamo inserito come criteri di ricerca i destinatari molto attivi da mobile che usano Android ed Apple iOs.

Prova, edita e applica i filtri. In modo rapido.

Come puoi verificare se i filtri appena creati funzionano? Con MailUp 8.8 è possibile testare, editare e provare velocemente tutti i filtri di profilazione (anagrafici, su attività, posizioni geografiche, dispositivi e categorie) nella stessa pagina. Trovi tutto in Marketing+ > Filtri.

Per esempio, puoi verificare che il tuo filtro di attività sull’email è stato impostato correttamente in fondo alla pagina per modificare il filtro. Per maggiori informazioni sui filtri, visita la sezione del Manuale d’uso online.

Condizioni temporali per i filtri

I filtri possono essere creati con condizioni temporali  per campagne automatiche basate sull’attività più recente dei destinatari, per esempio l’invio di email automatiche a distanza di un certo periodo dall’abbandono del carrello. Ciò è stato reso possibile dall’aggiunta di:

  • supporto nei filtri dello standard internazionale YYYY-MM-DDThh:mm:ssTZD
  • opzioni “ultime ore” ed “esattamente X ore fa” nei filtri per l’email.

Un esempio: la campagna email per recuperare i carrelli abbandonati

Vi proponiamo un esempio di campagna email per recuperare i carrelli abbandonati. Ecco lo scenario: voglio inviare un’email a chi, fino a 3 ore fa, ha abbandonato il carrello nel mio negozio online. E, se i clienti non hanno completato l’ordine, voglio inviare una seconda email 24 ore dopo l’abbandono del carrello.

Nella campagna impostata:

  • Un filtro anagrafico seleziona chi ha abbandonato il carrello nelle tre ore precedenti
  • Un messaggio automatico viene spedito secondo questo primo filtro
  • Un filtro anagrafico seleziona chi, a distanza di 24 ore dall’invio della prima email, ha abbandonato il carrello
  • Un messaggio automatico viene spedito secondo questo secondo filtro

Per maggiori informazioni sulle condizioni temporali, consultate la corrispondente pagina del Manuale d’uso online dove sono anche illustrate le fasi di creazione di una campagna di recupero dei carrelli abbandonati.

Automatica e in tempo reale: invia l’ultima newsletter ai nuovi iscritti

Le novità non sono finite. Abbiamo aggiunto un’opzione molto utile che permette di inviare automaticamente  a tutti nuovi iscritti l’ultima newsletter. L’invio automatico e in tempo reale può essere impostato in Impostazioni di Lista > Proprietà > Iscrizione.

Una volta impostate le condizioni di invio e selezionato il tasto ON, ogni nuovo iscritto riceverà la newsletter più recente subito dopo aver confermato l’iscrizione.

Tutti i miglioramenti

Come di consueto, nel change log MailUp 8.8 sono raccolte, oltre alle novità approfondite nel post, tutte le nuove opzioni e i miglioramenti.

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Novità di maggio: nuove sorgenti di contenuto e i moduli personalizzati

Maggio porta in piattaforma nuove funzioni per gestire e automatizzare la creazione delle email, in modo ancora più efficace e intuitivo. Immaginiamo il mondo ideale del ...

Continua a leggere

Novità di aprile: automation, form pop-up e anteprime personalizzate

Abbiamo creato un nuovo sistema per mettere a punto email automatiche basate su feed RSS e portato l’area di personalizzazione a un livello avanzato. Non ...

Continua a leggere

Video nelle email: ora ti basta un copia e incolla

Con MailUp da oggi servono solo pochi clic per aggiungere nella tua campagna l’anteprima ottimizzata di un video, senza più codici embedded. Ti spieghiamo come, ...

Continua a leggere

Il nostro 2017: un anno con MailUp

È fine anno e, come da tradizione degna di questo nome, è tempo di fare il bilancio dell'anno appena trascorso. Seguiteci nel ripercorrere le tappe ...

Continua a leggere

MailUp è una delle Fast 500 di Deloitte! Come ci siamo riusciti?

Si chiama Technology Fast 500 EMEA 2017, ed è la classifica con cui Deloitte premia le società high-tech a maggior crescita nell'area Europa, Medio Oriente ...

Continua a leggere

Fare A/B testing è ancora più rapido e intuitivo: tutte le novità in piattaforma

Abbiamo ridisegnato l'area funzionale di MailUp che ti aiuta a capire quale versione dell'email otterrà migliori performance: nuovo design, nuove funzioni e una procedura guidata ...

Continua a leggere