A Cremona il digitale è di casa: al via il Polo Tecnologico

26 Giugno 2015

Cremona ha un’anima digitale, e dal 2016 la città che ha dato i natali a MailUp riunirà all’interno di un grande polo la ricerca e la realtà imprenditoriale dell’information technology.

Mercoledì 24 giugno è arrivato il via libera ufficiale alla costruzione del Polo Tecnologico di Cremona: un investimento da circa 12 milioni di euro su cui hanno apposto la loro firma Regione Lombardia, Comune di Cremona e il Consorzio Crit (Cremona Information Technology). In prima fila non poteva non esserci MailUp, insieme a Microdata e Linea Com.

I numeri del Polo

Il nuovo distretto dell’IT cremonese sarà la casa di imprese, start-up, liberi professionisti e ricercatori. Grazie agli oltre 12.000 mq di spazi, il Polo diverrà punto di confronto e sviluppo di attività nel settore. Progettato per essere un edificio a basso consumo energetico e rispettoso dell’ambiente, la struttura sorgerà nell’area denominata ‘Cremona City Hub’ (all’incrocio tra via Persico e via dell’Annona) e ospiterà da subito circa 450 lavoratori del pianeta internet, con l’obiettivo di accoglierne fino a 600.

Si parte a metà luglio

La fine delle demolizioni e lo sgombero dell’area sono previsti entro la prima decade di luglio e l’avvio del cantiere è in programma per metà luglio. I tempi di realizzazione? 13 mesi. Il progetto architettonico è stato affidato allo studio Arkpabi, che ha modellato una struttura caratterizzata da padiglioni e patii interni, con l’obiettivo di creare un luogo di lavoro di prestigio, dal punto di vista formale e funzionale, con parcheggi, uffici, aula corsi e riunioni, area relax e laboratorio con stampanti 3d.

Dal Cobox al Polo Tecnologico

Matteo Monfredini, presidente e CFO di MailUp, ha commentato così la firma della convenzione: “Il Polo Tecnologico ospiterà, ampliandone le dimensioni e le competenze, Cobox cioè lo spazio di coworking aperto lo scorso anno a Cremona dal Consorzio Crit e che mette a disposizione servizi e oltre 50 postazioni per start up o iniziative imprenditoriali nel settore dell’ICT”.

Questo articolo è stato scritto da

Andrea Serventi

Andrea Serventi

Editor

Sono nato nel 1986 a Milano, dove mi sono laureato in lettere moderne e ho iniziato a scrivere di tante cose per quotidiani online, magazine e notiziari tivù. Convertito al marketing e al mondo digital, sono content editor di MailUp: leggo, ascolto, raccolgo spunti e scrivo, per raccontare cos'è l'email marketing e come renderlo strategico.

Articoli correlati