Ricevi aggiornamenti
su Messenger
10 min

Integrare con successo attività in store e iniziative online è una delle sfide più impegnative che si trovano ad affrontare i retailer evoluti del terzo millennio. Come creare una comunicazione riconoscibile, coerente ed efficace su tutti i canali, integrando i vari ambienti dell’ecosistema aziendale per garantire un’esperienza di acquisto ottimale?

Abbiamo studiato il caso di successo presentato da Maxi Sport: una realtà di riferimento in Italia nel settore della vendita di abbigliamento casual e accessori per lo sport, presente sul territorio da oltre 25 anni con quattro punti vendita e sul web dal 2002 con il sito e-commerce maxisport.com.

Nel momento in cui è nata la necessità di creare un’esperienza omnicanale che coinvolgesse tutti gli utenti (sia intercettati sul sito web che venuti a contatto con il brand all’interno dei punti vendita fisici), Maxi Sport ha scelto l’email marketing come strumento chiave grazie alle soluzioni fornite da MailUp.

Parole chiave: annullare le distanze e personalizzare il messaggio

Obiettivo: creare un canale di comunicazione uno-a-uno con ciascun utente, facendolo sentire parte di un flusso unico che annulli le distanze tra online e offline. Per far questo, Maxi Sport raccoglie preferenze, attività e informazioni anagrafiche degli utenti, e grazie agli strumenti offerti da MailUp profila e segmenta la base clienti per ottimizzare la comunicazione con ciascuno. Un esempio su tutti: per la medesima offerta, ora Maxi Sport può declinare la call to action in Acquista online (se l’utente proviene dall’ambiente web) o Scopri in store (se il cliente preferisce l’esperienza in negozio).

maxi-sport-case-study-mailup-screenshotok

 

Inoltre, grazie a SMTP+ e all’integrazione con Magento, Maxi Sport ha potuto implementare funzionalità innovative che avvertono tempestivamente l’utente della disponibilità di prodotti precedentemente in arrivo. Raggiungere i clienti con messaggi su misura (con nome e cognome), basati su un’esplicita necessità e dal timing perfetto: una strategia che ha portato i tassi di conversione a +400% e il bounce post-clic a ridursi significativamente.

Vuoi scoprire i risultati raggiunti da Maxi Sport con MailUp?
Leggi tutto il case study!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

5 miti da sfatare sulla Marketing Automation

La Marketing Automation è sulla bocca di tutti da qualche anno, eppure ancora la circondano numerose leggende che ne ostacolano l’utilizzo. Facciamo chiarezza una volta ...

Continua a leggere

Business to business Email Marketing: 6 consigli strategici

Il mercato interaziendale ha dinamiche, modalità e tecniche di comunicazione peculiari. Ecco 6 suggerimenti operativi per il business to business Email Marketing. Cosa vuol dire ...

Continua a leggere

4 modi per inviare efficaci email di invito ai sondaggi

Dall'oggetto alla call to action: i nostri consigli per inviare email di invito sondaggio che coinvolgano i destinatari e portino a elevati tassi di risposta. Ideare ...

Continua a leggere

7 consigli per le email di recupero carrello

Dalle tempistiche di invio alla personalizzazione dei contenuti, dall’inserimento delle recensioni al divieto di accorciare le URL: vediamo i requisiti formali e tecnici per la ...

Continua a leggere

Tecniche e strategie di profilazione: il nuovo ebook di MailUp

Ti presentiamo il nuovo volume della nostra libreria. Un percorso in 4 tappe per imparare a raccogliere i dati, personalizzare le email in base al ...

Continua a leggere

Le emoji nelle email: modi d’uso e best practice per inserirle nell’oggetto

Dalle emoji per brandizzare a quelle evocative. Scopriamo il potenziale di questi piccoli quanto efficaci elementi grafici, in grado di donare espressività e immediatezza alle ...

Continua a leggere