Ricevi aggiornamenti
su Messenger

Integrare con successo attività in store e iniziative online è una delle sfide più impegnative che si trovano ad affrontare i retailer evoluti del terzo millennio. Come creare una comunicazione riconoscibile, coerente ed efficace su tutti i canali, integrando i vari ambienti dell’ecosistema aziendale per garantire un’esperienza di acquisto ottimale?

Abbiamo studiato il caso di successo presentato da Maxi Sport: una realtà di riferimento in Italia nel settore della vendita di abbigliamento casual e accessori per lo sport, presente sul territorio da oltre 25 anni con quattro punti vendita e sul web dal 2002 con il sito e-commerce maxisport.com.

Nel momento in cui è nata la necessità di creare un’esperienza omnicanale che coinvolgesse tutti gli utenti (sia intercettati sul sito web che venuti a contatto con il brand all’interno dei punti vendita fisici), Maxi Sport ha scelto l’email marketing come strumento chiave grazie alle soluzioni fornite da MailUp.

Parole chiave: annullare le distanze e personalizzare il messaggio

Obiettivo: creare un canale di comunicazione uno-a-uno con ciascun utente, facendolo sentire parte di un flusso unico che annulli le distanze tra online e offline. Per far questo, Maxi Sport raccoglie preferenze, attività e informazioni anagrafiche degli utenti, e grazie agli strumenti offerti da MailUp profila e segmenta la base clienti per ottimizzare la comunicazione con ciascuno. Un esempio su tutti: per la medesima offerta, ora Maxi Sport può declinare la call to action in Acquista online (se l’utente proviene dall’ambiente web) o Scopri in store (se il cliente preferisce l’esperienza in negozio).

maxi-sport-case-study-mailup-screenshotok

 

Inoltre, grazie a SMTP+ e all’integrazione con Magento, Maxi Sport ha potuto implementare funzionalità innovative che avvertono tempestivamente l’utente della disponibilità di prodotti precedentemente in arrivo. Raggiungere i clienti con messaggi su misura (con nome e cognome), basati su un’esplicita necessità e dal timing perfetto: una strategia che ha portato i tassi di conversione a +400% e il bounce post-clic a ridursi significativamente.

Vuoi scoprire i risultati raggiunti da Maxi Sport con MailUp?
Leggi tutto il case study!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Dolcetto o scherzetto? 9 idee per le newsletter di Halloween

Halloween si avvicina e la casella inbox è già piena di newsletter a tema. Qui trovi 9 idee per dare un irresistibile tocco dark alle ...

Continua a leggere

Riattiva i contatti dormienti del tuo e-commerce: la strategia in 5 step

Ti spieghiamo come recuperare clienti – dunque conversioni e vendite – del tuo store online. Alla scoperta delle strategie di Email Marketing dedicate alla riattivazione ...

Continua a leggere

Nessuno apre le tue email? Inizia a lavorare sul subject

L'Email Marketing resiste con successo da oltre due decenni. In effetti, sembra che l'Email Marketing sia più forte che mai, raggiungendo un ROI medio del ...

Continua a leggere

Cosa rende un’email davvero geniale? 7 fattori

Oggetto, focus, follow-up e altro ancora. Ecco 7 indirizzi operativi per creare email geniali, efficaci e incentrate sul cliente. Ogni volta che qualcosa di nuovo arriva ...

Continua a leggere

Come Iperal ha incrementato del 30% i clic nelle email

Abbiamo chiesto alla realtà della Grande distribuzione di raccontarci come ha raggiunto performance di Email Marketing nettamente superiori alla media di settore. Nel nostro blog spesso ...

Continua a leggere

Ci sono 5 ottimi motivi per inserire video nelle tue newsletter

Il formato video rappresenterà oltre l'80% del traffico web totale entro il 2019: se come motivazione non bastasse, ecco 5 ragioni per integrare il potenziale ...

Continua a leggere