Integrare con successo attività in store e iniziative online è una delle sfide più impegnative che si trovano ad affrontare i retailer evoluti del terzo millennio. Come creare una comunicazione riconoscibile, coerente ed efficace su tutti i canali, integrando i vari ambienti dell’ecosistema aziendale per garantire un’esperienza di acquisto ottimale?

Abbiamo studiato il caso di successo presentato da Maxi Sport: una realtà di riferimento in Italia nel settore della vendita di abbigliamento casual e accessori per lo sport, presente sul territorio da oltre 25 anni con quattro punti vendita e sul web dal 2002 con il sito e-commerce maxisport.com.

Nel momento in cui è nata la necessità di creare un’esperienza omnicanale che coinvolgesse tutti gli utenti (sia intercettati sul sito web che venuti a contatto con il brand all’interno dei punti vendita fisici), Maxi Sport ha scelto l’email marketing come strumento chiave grazie alle soluzioni fornite da MailUp.

Parole chiave: annullare le distanze e personalizzare il messaggio

Obiettivo: creare un canale di comunicazione uno-a-uno con ciascun utente, facendolo sentire parte di un flusso unico che annulli le distanze tra online e offline. Per far questo, Maxi Sport raccoglie preferenze, attività e informazioni anagrafiche degli utenti, e grazie agli strumenti offerti da MailUp profila e segmenta la base clienti per ottimizzare la comunicazione con ciascuno. Un esempio su tutti: per la medesima offerta, ora Maxi Sport può declinare la call to action in Acquista online (se l’utente proviene dall’ambiente web) o Scopri in store (se il cliente preferisce l’esperienza in negozio).

maxi-sport-case-study-mailup-screenshotok

 

Inoltre, grazie a SMTP+ e all’integrazione con Magento, Maxi Sport ha potuto implementare funzionalità innovative che avvertono tempestivamente l’utente della disponibilità di prodotti precedentemente in arrivo. Raggiungere i clienti con messaggi su misura (con nome e cognome), basati su un’esplicita necessità e dal timing perfetto: una strategia che ha portato i tassi di conversione a +400% e il bounce post-clic a ridursi significativamente.

Vuoi scoprire i risultati raggiunti da Maxi Sport con MailUp?
Leggi tutto il case study!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Email Design: 4 consigli per la progettazione dell’header

Dalle best practice sul logo all'utilizzo del colore, fino al virtuosismo nel combinare coerenza e varietà. L’header è la prima cosa che il destinatario vede dell’email, ...

Continua a leggere

Le tendenze di Email Design per generare più vendite

Dalla grafica 3D al minimalismo, dall'iper-personalizzazione alla tipografia creativa. Con l'inizio di un altro decennio, i metodi che hai implementato fino ad ora probabilmente non avranno ...

Continua a leggere

Perché le immagini e gli elementi grafici sono essenziali nell’Email Marketing

L'email di marketing perfetta comprende molti elementi: un testo impeccabile, flussi coordinati, oggetti convincenti, contenuti di valore. Ma uno degli elementi più cruciali, probabilmente l'elemento ...

Continua a leggere

Come utilizzare i video per campagne email più efficaci

Ammettiamolo: è una gran seccatura aprire la nostra casella di posta elettronica e trovarla piena di migliaia di pubblicità indesiderate! Infatti, la maggior parte delle ...

Continua a leggere

Email Marketing & Gen Z: consigli di Email Design e altre best practice

L'idea del classico divario generazionale sta lentamente passando in secondo piano. Con così tanti contenuti incentrati sul fatto che Baby Boomers o Millennials stiano rovinando ...

Continua a leggere

Strategie di ripartenza post Covid-19, tra hyper-personalization, automazione e data enrichment

Il virus ha segnato un prima e un dopo nel mondo retail e e-commerce. Vediamo i tool, le tecniche e le strategie con cui costruire ...

Continua a leggere