Ha iniziato con 12 brand e 150 prodotti in vendita. Tre anni dopo, con 1.500 brand e oltre 20.000 prodotti, ha vinto il premio Netcomm come Migliore E-commerce d’Italia. È il percorso di crescita intensa che ha caratterizzato LOVEThESIGN, l’e-commerce di riferimento in Italia per l’home design, nato nel 2012 e oggi in forte espansione internazionale grazie a un team giovane e dinamico. MailUp ha accompagnato LOVEThESIGN fin dall’inizio. Come spiega Vincenzo Cannata, co-founder e CEO:

“MailUp si è dimostrato uno strumento efficace nella scalabilità dei meccanismi automatici di invio email durante un percorso di rapida crescita come il nostro”.

Abbiamo analizzato il caso di successo offerto da LOVEThESIGN, individuandone le scelte strategiche vincenti e traendone delle best practice preziose per tutti gli e-commerce: le trovi tutte nel case study pubblicato oggi.    

lovethesign esempi email mailup

Obiettivi: navigazione più snella, massima fidelizzazione e maggiori conversioni

Ogni e-commerce sa quanto sia strategico in canale email nel portare traffico al sito e nel generare conversioni. LOVEThESIGN ha scelto di sfruttarlo nella direzione della semplificazione dell’esperienza di navigazione e del rafforzamento del rapporto con i clienti già acquisiti, lasciando il compito di generare nuove lead ad altri canali. I punti chiave della strategia:

  • Implementazione di un flusso articolato di email automatiche mirate a far convertire il nuovo lead prima possibile
  • Gestione automatizzata di incentivi e campagne di follow-up
  • Login automatico al sito grazie all’aggancio dei parametri utente dall’email

I risultati: abbattimento di utenti “inattivi” (-40%), incremento di utenti “molto attivi” (+300%) e incremento delle conversioni fino al 20% in seguito all’implementazione di automatismi (email e login).

Vuoi scoprire tutti i risultati raggiunti da LOVEThESIGN con MailUp?
Leggi tutto il case study!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

9 tecniche per creare newsletter B2B impossibili da ignorare

Dalle esigenze del pubblico alla psicologia del colore, fino al tracciamento. Nel post di oggi ti forniamo conoscenza e azione per le tue newsletter B2B, ...

Continua a leggere

Footer perfetto: come realizzarlo

Nel presentarti una nuova funzione con cui personalizzare le icone social, abbiamo raccolto alcuni ottimi esempi di footer funzionali, originali e ad effetto. Se pensi che ...

Continua a leggere

Come scegliere il colore giusto per il bottone CTA

Quando si tratta del pulsante CTA, ogni piccola variazione in termini di stile ha un impatto sulle performance. Dopo tutto, la call-to-action di un'email è ...

Continua a leggere

La gestione dei disiscritti: come creare il tuo flusso con Database Building

Abbiamo messo nero su bianco i 5 step per configurare il tipo di opt-out, le pagine di post-disiscrizione, il Centro preferenze e il footer delle ...

Continua a leggere

Come creare il flusso di onboarding per il canale email: dall’iscrizione al benvenuto

Ti guidiamo, passo passo, alla creazione di form, pagine e email con cui gestire l’iscrizione di nuovi destinatari al tuo database, dandogli il benvenuto e ...

Continua a leggere

Vuoi profilare bene? Impara a raccogliere i dati

Da dove partire per profilare le email? Dalla raccolta di informazioni utili sui destinatari. Vediamo allora le possibilità a disposizione delle aziende: profilazione unica, progressiva, ...

Continua a leggere