Il Content Marketing è una delle chiavi del marketing di oggi. In un nuovo white paper analizziamo come strutturare una strategia solida ed efficace, dalla A alla Z.

Dato di fatto: la tecnologia ha mutato in modo profondo la realtà in cui viviamo e lavoriamo. L’informazione e le interazioni sono divenute più semplici, e parallelamente, sono mutate le modalità in cui le persone si comportano, comunicano e (soprattutto) acquistano.

Per questo il modo di fare marketing non può più essere quello di una volta: non pubblicità martellanti e cartelloni giganteschi, ma contenuti di valore, studiati attentamente per rispondere nel modo migliore ai dubbi e alle perplessità degli utenti – e, in ultima analisi, portarli a convertire. Al centro del campo si pone, in modo sempre più ineludibile, il Content Marketing.

White paper Content Marketing

Questa è la definizione che il Content Marketing Institute dà della disciplina:

“Il Content Marketing è un insieme di tecniche e strategie di marketing volte a creare e distribuire contenuti rilevanti e di valore per attrarre, acquisire e coinvolgere una target audience ben definita e circoscritta, con l’obiettivo di guidare l’utilizzatore a compiere azioni volte al raggiungimento di un obiettivo o all’aumento del profitto”.

Se i contenuti sono determinanti nel definire il successo delle azioni di marketing, è altrettanto vero che per fare Content Marketing non basta saper scrivere un blog post o postare qualche contenuto sui social network. Occorre una strategia strutturata, pensata nei minimi dettagli dalla pianificazione agli obiettivi, dalla scelta dei contenuti fino alla misurazione dei risultati.

Content Marketing strategie: tutto in un white paper

Nel white paper che ti presentiamo oggi trovi tutti gli strumenti necessari per comprendere a fondo il ruolo che il Content Marketing può e deve avere all’interno della strategia di marketing complessiva.

Scritto in collaborazione con Francesco De Nobili, docente e formatore che del Content Marketing ha fatto da lungo tempo la sua specialità, il white paper parte dalle attività preliminari alla scrittura, come la definizione delle reader persona e l’identificazione degli argomenti da trattare.

Si addentra poi nelle tipologie di contenuto più adatte a ciascuna fase del funnel, a seconda degli obiettivi che ci si pone: infografica oppure ebook? Post social oppure video? Download tramite form oppure libero?

Il white paper prosegue approfondendo le attività di promozione (interne, a pagamento, Digital PR) e le metriche da monitorare per valutare il successo delle attività. Chiude il cerchio una sezione dedicata alle risorse utili, gratuite e non, per chi vuole costruire una content strategy efficace.

Non resta che scaricare il white paper: buona lettura!

White paper Content Marketing

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

E-commerce: l’ebook che ti aiuta a vendere online con email e SMS

Scopri come vendere online con email e SMS partendo dalla convergenza dei dati sul tuo e-commerce e utilizzando le informazioni sui clienti per creare flussi ...

Continua a leggere

L’evoluzione della personalizzazione nelle email: il caso Iperal

Perché si parla così tanto di omnicanalità e customer centric method? Continuiamo a leggere articoli focalizzati su omnichannel, single customer view e personalization con evidenze ...

Continua a leggere

Come la reputazione del dominio del mittente influisce sulla deliverability

Un’email commerciale su cinque non raggiunge la posta in arrivo del destinatario (Return Path). Una tra le principali cause è la reputazione del mittente. Vediamo ...

Continua a leggere

La checklist di settembre per le tue attività di Email Marketing

Con l'inizio dell'estate, i clienti tendono a rilassarsi e molte attività di web marketing vengono messe in standby. Ora che le vacanze sono finite è ...

Continua a leggere

Email mobile-friendly, responsive o dal design ibrido: ecco le differenze

L'Email Marketing ha saputo adattarsi a numerosi cambiamenti; uno tra tutti: l'avvento del mobile. Per rispondere alle nuove esigenze di progettazione delle email sono stati ...

Continua a leggere

Evita di finire tra lo spam con questi tips di email design

Se le email che invii al tuo database finiscono nella casella di posta indesiderata dei tuoi contatti, le probabilità che le persone conoscano le tue ...

Continua a leggere