Ricevi aggiornamenti
su Messenger
3 min.

Quando diverse teste collaborano alla creazione e approvazione di una campagna email, il risultato può essere una gran confusione di pareri e commenti. Per fortuna c’è Collaboration, lo strumento che facilita la condivisione e i feedback!

Collaboration

La situazione-tipo

Tu: “L’email è pronta, a chi la giro per approvazione?”

Collega A: “A me”

Collega B: “E a me”

Collega C: “Anche a me!”

Collega D: “Non dimentichiamoci il cliente!”

Svariati quarti d’ora dopo…

Collega A, via email – “Non mi piace l’immagine di testa, la cambiamo?”

Collega B, di persona – “L’immagine di testa è bellissima, vai così”

Collega C, via chat – “Il logo è sbagliato, chiedilo al cliente”

Cliente, per telefono – “Già due suoi colleghi mi hanno chiesto il logo giusto, vi potete coordinare?”

Qualche ora dopo…

La campagna riesce finalmente e faticosamente a venire approvata da tutti. Il costo dell’operazione? Tempo perso, innumerevoli giri di email e telefonate, confusione, pareri contrastanti, rischio di perdersi dei passaggi fondamentali. Per fortuna oggi c’è Collaboration!

Che cos’è Collaboration?

Collaboration è lo strumento che facilita la condivisione in team e l’approvazione dei progetti legati alle email. Tu crei la campagna e la condividi, i tuoi collaboratori o i clienti aggiungono note e commenti con un clic su qualsiasi elemento grafico e testuale. Ogni commento dà origine a un thread ordinato e facile da seguire, che può essere risolto quando tutti si trovano d’accordo.

Condividi l’email

Inserisci gli indirizzi email delle persone che vuoi coinvolgere, e invia loro un invito a collaborare alla campagna.

Raccogli i feedback

Testi, design, call to action: i tuoi collaboratori possono inserire note e commenti con un clic su qualunque punto dell’email.

Prepara il lancio

Una volta definita la versione finale, contrassegna l’email come risolta e, dopo l’invio, archiviala.

Ogni nuovo commento può essere notificato via email direttamente nella casella degli altri partecipanti alla conversazione – e non per forza tutti: scegli tu chi vuoi coinvolgere e quando. Collaboration è incluso in tutte le piattaforme MailUp: se non l’hai ancora provato, inizia il tuo mese di prova gratuita e scopri come funziona!

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

5 efficaci tecniche di copywriting per migliorare il CTR delle email

Secondo Templafy, una persona riceve in media 121 email al giorno. Si tratta di 121 messaggi diversi, 121 promozioni diverse, 121 call-to-action diverse. Con tutte queste ...

Continua a leggere

Tutorial: come creare un’email con griglia di immagini per desktop e mobile

Vuoi progettare un'email semplice e piacevole che possa essere visualizzata senza problemi sui dispositivi mobili anche con diverse foto? Sei nel posto giusto. Il post ...

Continua a leggere

Quanto valgono le tue campagne? Tutto sul ROI dell’Email Marketing

Cos’è, come calcolare e con quali azioni ottimizzare la metrica del canale email che risponde alla più urgente delle domande: “quanto rendono le mie campagne ...

Continua a leggere

Come si fa una newsletter?

Passo passo, ti accompagniamo nella creazione di un template di newsletter responsive, dal design professionale e allineato alla brand identity. Creare una newsletter oggi è questione ...

Continua a leggere

15 cose che non sapevi di poter fare con MailUp

Abbiamo individuato 15 gemme funzionali nascoste nella piattaforma: piccole quanto decisive per portare le tue attività di Email Marketing a un livello avanzato. Creazione, invio, ...

Continua a leggere

L’estate manda a picco i tassi di apertura? 5 idee per evitarlo

Arriva la bella stagione e molti business vedono rallentare le performance delle proprie email estive. Esistono rimedi efficaci per scongiurare questi cali: li scopriamo insieme. 1. ...

Continua a leggere