Da oggi tutti, ma proprio tutti, possono raccogliere indirizzi email e numeri di telefono anche offline, direttamente da tablet, in negozio, in occasione di fiere e a ogni tipo di evento.

Qualsiasi tablet tu abbia, da oggi puoi utilizzarlo per raccogliere contatti offline.

Sì, perché oggi ti presentiamo la nuova versione dell’app Jade, finalmente disponibile anche per sistemi Android.

Un upgrade che da tempo ci chiedevate, così da connettere qualunque tipo di tablet alla piattaforma MailUp.

Non ricordi come funziona Jade? Ti rinfreschiamo la memoria.

Che cos’è Jade

Jade è l’applicazione di MailUp che consente di raccogliere contatti email e SMS direttamente da tablet, anche quando non si è connessi a internet.

Una volta collegato a MailUp, Jade raccoglie i contatti e poi li sincronizza alle tue liste di destinatari presenti in piattaforma: è qui che troverai i nuovi indirizzi email e numeri di telefono a cui inviare le tue prossime campagne.

Qual è la feature fondamentale di Jade? Quella che ti consente di creare un form di iscrizione multicanale, totalmente personalizzabile nel layout. Ecco qualche esempio.

Jade è uno strumento imprescindibile quando hai la necessità di raccogliere i contatti di clienti e prospect in particolari contesti offline:

  • In negozio
  • A un evento
  • In occasione di fiere
  • Durante una conferenza.

Si tratta insomma dell’altra faccia delle attività di database building (complementare a quella online) e caratterizzata dalla presenza fisica del contatto.

Scarica l'ebook Database Building

Come iniziare a usare Jade

Per poter usare Jade sono necessarie solo due condizioni. Devi disporre di:

Dopodiché, per scaricare Jade e connetterla alla tua piattaforma MailUp, gli step sono pochi e semplicissimi:

  1. Cerca MailUp Jade su Google Play Store o App Store dal tuo tablet
  2. Installa l’applicazione
  3. Apri Jade
  4. Inserisci le tue credenziali MailUp (le stesse che usi per accedere in piattaforma) e clicca su Accedi
  5. Conferma che autorizzi Jade a connettersi al tuo account MailUp.

L’app Jade è pronta per essere utilizzata. In una rapida panoramica, ecco le operazioni alla base consente di fare Jade:

  • Creare un form di iscrizione in pochi clic per raccogliere indirizzo email, numero di cellulare e altri dati relativi al singolo contatto
  • Personalizzare il look & feel del form, rifinendo font, colori, logo, immagini
  • Aggiungere nuovi campi e riorganizzarli
  • Aggiungere l’informativa sulla privacy e il relativo box di accettazione
  • Selezionare il gruppo di destinatari presente in MailUp dove far confluire i nuovi iscritti
  • Sincronizzare i nuovi contatti appena connesso Jade a internet
  • Esportare i form e importarli su altri dispositivi

Come personalizzare il form nel dettaglio

Nella creazione di un form, Jade ti fa partire da un template molto semplice, una base che funziona da struttura: contiene solo il nome della lista come titolo, le note della lista come messaggio di benvenuto e il campo Indirizzo email. Ecco come si presenta:

Un modello base di Jade

Ora che abbiamo la base, procediamo con la personalizzazione del form, che può essere condotta su più livelli: testi, grafica, campi.

Creiamone uno insieme, dedicato alla MailUp Marketing Conference del prossimo 30 novembre. L’obiettivo è creare un form che rispecchi al meglio l’identità visiva dell’evento, definita soprattutto da colori e logo. Partiamo.

Testi

Primo step è la definizione di tutti gli elementi testuali. Ecco i punti del form personalizzabili:

  • Titolo
  • Descrizione mostrata sotto il titolo
  • Bottone di iscrizione
  • Messaggio di iscrizione: il messaggio di iscrizione avvenuta mostrato se hai disabilitato l’email di richiesta conferma dalle opzioni del modulo.
  • Messaggio di iscrizione (con conferma): Il messaggio di iscrizione avvenuta mostrato se hai abilitato l’email di richiesta conferma dalle opzioni del modulo.

Un modello di form di Jade

Grafica

Arriviamo agli aspetti più iconici, che consentono di allineare perfettamente il form alla brand identity. Puoi rifinire nel dettaglio tutti gli elementi grafici del modulo:

  • Font, possibilmente lo stesso che hai scelto per il tuo sito
  • Colore del testo, compreso quello nel bottone di iscrizione. Puoi trovare la tonalità che più ti piace scorrendo lo slider oppure selezionare il codice esadecimale
  • Colore del bottone
  • Logo, da caricare dal tuo tablet
  • Sfondo, anch’esso caricabile dal tuo tablet oppure selezionabile tra 8 sfondi pronti e ottimizzati per Jade.

Il form personalizzato nelle grafiche

Campi

Meno vistosa ma altrettanto importante è la personalizzazione del form a livello di campi, anche perché sono gli elementi con interagisce il contatto. Puoi:

  • Scegliere i canali di iscrizione: indirizzo email, numero di cellulare o entrambi
  • Creare nuovi campi per richiedere i dati del contatto di cui hai bisogno (indirizzo di residenza, età, genere etc.)
  • Rinominare l’etichetta di un campo, ossia il nome con cui viene presentato nel form
  • Scegliere il formato del campo (checkbox o menu a tendina).

Il form personalizzato nei campi

Come Giochi Preziosi ha incrementato il database del 5,8% con Jade

Obiettivo

Al fine di rinnovare costantemente il proprio database, Giochi Preziosi necessitava di uno strumento capace di tradurre eventi e manifestazioni in occasioni per raccogliere nuovi contatti, in modo veloce, intuitivo e automatizzato, senza le lungaggini e gli intoppi che una gestione cartacea inevitabilmente comporta.

Strategia

In occasione della fiera di settore G! come Giocare 2015, a ridosso di Natale, Giochi Preziosi ha affidato le attività di raccolta e gestione dei contatti a Jade.

Personalizzato con logo e sfondo, il form che lo staff di Giochi Preziosi ha sottoposto ai visitatori prevedeva solo quattro campi: nome, cognome, provincia, indirizzo email. Poche informazioni per incentivare la compilazione ma sufficienti per la successiva profilazione geografica dei destinatari.

Oltre all’attività di raccolta, Jade ha automatizzato l’intero processo di gestione dei contatti: i dati sono stati salvati direttamente nel gruppo e nella lista impostata sulla piattaforma MailUp di Giochi Preziosi, e resi immediatamente disponibili per mettere a punto una nuova campagna.

Una volta incamerati i dati, Giochi Preziosi ha inviato ai nuovi contatti un’email di benvenuto per confermare l’iscrizione (secondo le modalità del double opt-in) e – a evento concluso – un’email di follow up con incluso un piccolo omaggio natalizio.

Leggi tutto il case study Jade & Giochi Preziosi

Risultati

Durante i giorni di G! come Giocare, Giochi Preziosi ha raccolto grazie a Jade un totale di 1978 nuovi contatti, il 66% dei quali ha confermato la propria iscrizione tramite l’email di benvenuto con double opt-in.

Risultato: in una sola iniziativa Giochi Preziosi è riuscita a incrementare del 5,8% il proprio database di contatti.

Inoltre, alle prime email inviate, il nuovo gruppo si è mostrato particolarmente reattivo: le statistiche mostrano che il 36,38% dei destinatari ha letto e cliccato nelle email post evento. Il doppio rispetto alla media percentuale degli altri gruppi di invio.

Nuovi contatti generati: 1978

Incremento database:+5,8%

Reattività:36

Aperture medie: +16,8%

Best Practice

  • Predisponi il double opt-in: chiedere la conferma dell’iscrizione assicura un consenso attivo e migliora le performance delle campagne sul medio-lungo periodo
  • Inserisci nel modulo solo i campi strettamente necessari all’invio della prima email
  • Prevedi un’attività di autoprofilazione nelle successive campagne, inserendo il link alla pagina di gestione profilo
  • Prevedi un incentivo – gadget, omaggio o coupon che sia – per chi lascia il proprio contatto durante l’evento
  • Prepara e includi un omaggio nella email di follow up, ma senza annunciarlo durante la raccolta: l’effetto sorpresa renderà ancora più gradite le tue email.

Prova Jade oggi

Come avrai capito, Jade è gratuito e semplicissimo da installare e utilizzare. Ti basta avere una piattaforma MailUp che, se ancora non possiedi, puoi richiedere in prova gratuita per 30 giorni.

Prova MailUp

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Nuovi moduli personalizzati! La tua email si compone dinamicamente, con un layout rifinito

Per inviare gli ultimi articoli del tuo blog oppure le novità del tuo catalogo e-commerce: con i nuovi moduli personalizzati componi l’email in pochi clic, ...

Continua a leggere

Inizia a conversare: su MailUp nasce il canale Messaging Apps

Da oggi puoi raggiungere clienti e prospect direttamente su Facebook Messenger e Telegram, comunicando promozioni, offerte e aggiornamenti sul tuo brand. Benvenuti nell’era del Marketing ...

Continua a leggere

MailUp e Blueknow: la nuova integrazione per campagne email segmentate

Dalla sinergia tra MailUp e la soluzione blueLead di Blueknow nasce una nuova integrazione, che mette a disposizione della tua piattaforma modelli e tendenze di ...

Continua a leggere

Le novità continuano: comandi di revisione email, pop-up form strategici e altro ancora

Ti presentiamo nuovi set di funzionalità con un minimo comun denominatore: rendere più agili e intuitive le operazioni in MailUp. Dai comandi Annulla e Ripeti ...

Continua a leggere

MailUp è ancora più sicura, protetta e GDPR compliant

Novità di settembre: il nuovo Centro preferenze, il reCAPTCHA invisibile nei form e l’autenticazione a due fattori per l’accesso: tre novità per rendere le operazioni ...

Continua a leggere

Osservatorio Statistico 2018: il racconto di un anno di Email Marketing

12 mesi, 12,6 miliardi di email, 10.500 utenti. Ti presentiamo  l’Osservatorio Statistico 2018, tutto quello che possono dirci numeri, grafici e variazioni percentuali. Il miglior ...

Continua a leggere