10 min

Vuoi sfruttare l’esperienza di MailUp per imparare tutto, ma proprio tutto, sul design delle email? Il nuovo corso online è il percorso formativo che fa per te.

Tutto quello che avresti sempre voluto sapere sull’Email Design e non hai mai osato chiedere: oggi puoi impararlo, con il nuovissimo corso online dedicato proprio alla progettazione e all’ottimizzazione grafica delle email. Disponibile da subito nella scuola online di MailUp.

Scopri il corso Email Design

Perché seguire una Masterclass MailUp?

Perché – lasciacelo dire – sappiamo bene quello di cui parliamo. MailUp è da quindici anni il riferimento italiano (e non solo) nel mondo dell’Email Marketing.

Lavoriamo ogni giorno con oltre diecimila clienti, aiutando ciascuno di loro a creare le migliori campagne email per raggiungere specifici obiettivi di business.

Possiamo serenamente dire di mangiare pane ed email a colazione 🙂 E quindi, potrebbe esserci qualcuno di più competente e riconosciuto da cui andare a lezione di Email Design?

Il corso online nasce come uno spin-off del nostro corso in aula best seller di sempre, Teoria e pratica di Email Design. Se sei interessato a partecipare dal vivo, scopri qui le prossime date!

La struttura del corso

La Masterclass Email Design si articola in tre moduli indipendenti e interconnessi. È pensata per chi non è un graphic designer e non utilizza il codice HTML: tutto quello che studieremo è accessibile a tutti, anche a chi non utilizza la piattaforma MailUp.

1. Struttura e wireframe

17 lezioni per imparare a costruire lo scheletro e la struttura funzionalmente più efficaci per ciascuna email. L’obiettivo è duplice: il messaggio deve risultare graficamente bello e d’impatto, e al contempo ottimizzare le probabilità di conversione.

Stile e performance vanno a braccetto nel capire come utilizzare gli elementi strutturali per guidare il destinatario a compiere l’azione desiderata nel modo più fluido, efficace e piacevole possibile.

Scopriremo insieme:

  • Vantaggi e svantaggi delle diverse strutture dei messaggi
  • Come posizionare gli elementi per minimizzare lo sforzo cognitivo di chi legge e aumentare le probabilità di clic
  • Come utilizzare i colori per suggerire al cervello azioni e priorità
  • Mobile responsive: le tecniche e i trucchi per garantire una visibilità e fruibilità ottimale su tutti i device

Per iscriverti, vai a questa pagina.

2. Immagini, animazioni e video

Una volta stabilita la struttura, bisogna riempirla con i giusti contenuti grafici. Nel secondo modulo della Masterclass apprendi a utilizzare nel modo più corretto ed efficace le immagini, le animazioni e i video.

In 11 lezioni, approfondiamo insieme caratteristiche, formati, utilizzi e criticità di questi elementi grafici:

  • Immagini: quali formati preferire, le dimensioni e i pesi da osservare, le possibili criticità in fatto di visualizzazioni e le relative risoluzioni.
  • GIF animate e altre animazioni: come dare vita alle email? Con elementi in movimento come GIF, conti alla rovescia, immagini dinamiche. Ne vediamo pro e contro e tutorial pratici per inserirli nei messaggi.
  • Video: sono davvero da evitare nelle email? Scopriamo i workaround migliori.
  • Colori: il colore pieno è un alleato prezioso di chi progetta email. Impara a creare background d’effetto con utilizzi cromatici avanzati.

Per iscriverti, vai a questa pagina.

3. Call-to-action, footer e font

Il terzo modulo si snoda attraverso 5 lezioni dedicate a punti specifici del messaggio email: il bottone di call-to-action, il footer e il font. Sezioni spesso sottovalutate ma indispensabili per la buona riuscita del messaggio.

  • Call-to-action: l’invito all’azione è l’elemento più delicato dell’email, responsabile dell’effettivo atterraggio sul sito e del ritorno sull’investimento dell’intero canale. Scopriamo come strutturarlo, quali errori evitare, quali colori e dimensioni funzionano meglio, come fare A/B test per migliorare le performance.
  • Footer: un elemento “di servizio” eppure dal potenziale comunicativo elevatissimo. Scopriamo se il link di disiscrizione è veramente obbligatorio, come gestire le preferenze e i pulsanti social, come inserire il permission reminder, e molti altri punti.
  • Font: sbagliare font vuol dire inficiare la leggibilità e l’impaginazione dell’intero messaggio. Nelle lezioni scopriamo quali font preferire e quali evitare, le best practice di alternanza e proporzioni, come gestire i colori, e molto altro ancora.

Per iscriverti, vai a questa pagina.

I docenti

Francesco Vecchio: da cinque anni è una colonna portante di MailUp, nel reparto Project Management prima e nel Marketing dopo. Web designer di lunga esperienza, oggi è Design Project Manager e coordina il team di grafici e web designer.

Maria Giulia Ganassini: da tre anni coordina il team Communications & Brand di MailUp, occupandosi di strutturare strategie comunicative efficaci su tutti i canali – inclusa naturalmente l’email. Scrive sul blog e insegna a workshop, webinar e corsi universitari. In questo corso mette a disposizione i suoi dieci anni di esperienza nella comunicazione digitale.

Iscriviti subito!

La Masterclass Email Design è già online e pronta da fruire. I moduli sono acquistabili separatamente, quindi puoi scegliere quelli che più ti interessano. Una volta acquistati, non scadono mai: potrai guardare le lezioni al tuo ritmo e ogni volta che vorrai.

La Video Academy MailUp è la raccolta di corsi online perfetta per aggiornarti costantemente. Trovi corsi base gratuiti e presto la integreremo con nuove Masterclass dedicate alla Marketing Automation, al Database Building e al Data Enrichment. Per non perderti gli aggiornamenti ed essere il primo a sapere dei prossimi corsi, iscriviti alla newsletter!

Scopri la Masterclass Email Design

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Dalla mailing list ai segmenti: evoluzione del database e la nuova dashboard di MailUp

Una moderna strategia di Email Marketing si basa sulla diversificazione dei destinatari in base al tipo di comunicazione ai quali sono interessati. Scopriamo come funziona ...

Continua a leggere

Nasce MailUp Premium, la soluzione che cresce al passo del tuo business

Combinando supporto tecnologico e consulenziale, Premium è l’edizione pensata per moltiplicare conversioni e ricavi di quelle aziende che hanno nel canale email un asset strategico. L’email ...

Continua a leggere

Nascono i MailUp Tips: piccole guide ai segreti della piattaforma, dal taglio pratico

Ottimizza il flusso di lavoro e migliora le tue campagne, grazie a consigli, dritte e mini-tutorial immediati, intuitivi e rapidamente convertibili in azione. La brevità è ...

Continua a leggere

Anche quest’anno MailUp è tra le Fast 500 di Deloitte

Grazie a una crescita di fatturato media del 241%, per il secondo anno consecutivo MailUp si posiziona tra le società tecnologiche a maggior sviluppo nell’area ...

Continua a leggere

Dati personali: istruzioni per l’uso. Il nuovo corso online di MailUp

L’Avvocato Marco Maglio ci porta nel GDPR con un approccio pratico, operativo, per indirizzare la tua azienda alla corretta attività di trattamento e valorizzazione dei ...

Continua a leggere

Segmenta le tue campagne nel dettaglio: in MailUp sono arrivati i Filtri avanzati

Da oggi puoi creare un filtro concatenando differenti condizioni, per definire segmenti di destinatari con il massimo della precisione. Il risultato? Più flessibilità, miglior engagement ...

Continua a leggere

Comments are closed.