NEWS

MailUp dà il benvenuto a Contactlab nel gruppo Growens

LEGGI LA NOTIZIA

2020 Email Marketing Awards: le migliori campagne email dell’anno

22 Dicembre 2020Tempo lettura: 10 min.

Il 2020 è agli sgoccioli ed è tempo di decretare quali sono state le migliori campagne di Email Marketing dell’anno. Tra le tante email che ci hanno colpito, abbiamo selezionato quelle che sono state, a nostro parere, le più efficaci assegnando un premio per ogni macro categoria: dal design alle GIF, dalle newsletter alle email stagionali fino alle migliori email a tema Covid. 

In questo anno decisamente anomalo, oltre alle campagne email tradizionali e stagionali, le nostre inbox sono state invase dalle numerose comunicazioni relative all’emergenza Coronavirus e ai suoi continui sviluppi. 

Fare una selezione delle migliori email in un anno così denso di avvenimenti e di informazioni da trasmettere è stata un’impresa non da poco. Per questo, come nelle migliori cerimonie di premiazione, abbiamo identificato delle categorie e decretato un vincitore per ognuna di esse. 

🏆 Miglior email stagionale

Quando si tratta di email stagionali, tra Black Friday, Natale e San Valentino, è difficile trovare campagne email che si distinguano dalla massa e che propongano contenuti diversi dalle solite gift guides e dalle offerte promozionali last minute. 

EmailMonk quest’anno è riuscita in questa impresa, proponendo una campagna email che lascia decisamente il segno, in grado di spiccare nell’inbox di qualsiasi utente. 

emailmonk miglior email stagionale 2020

L’azienda introduce la gamification nella sua strategia di marketing (trend per altro sempre più in crescita), facendo leva sulla dipendenza che creano i giochi e su quanto essi tengano incollati gli utenti ai loro schermi, indipendentemente dall’età. 

🏆 Miglior newsletter

Le newsletter sono ottimi strumenti per fare brand awareness. La loro natura è informativa e relazionale e servono a portare più persone sul proprio sito web, a condividere informazioni e a rafforzare il senso di community. 

Il premio per questa categoria abbiamo deciso di assegnarlo alla newsletter di Away, brand di valigeria dal target giovane e moderno. 

Ad ogni appuntamento mensile, l’azienda dà informazioni in più sui suoi prodotti per esaltarne le qualità oppure per promuovere offerte e partnerships:

away best nl 2020

In questo esempio, Away utilizza una serie di best practice che rendono molto efficace la comunicazione:

  • l’utilizzo intelligente dei colori, di molteplici CTA e di un design elegante, ben bilanciato tra immagini e testo, contribuisce a presentare al meglio i prodotti e a renderli accattivanti
  • l’utilizzo di user generated contents presi direttamente dai profili social dei clienti, aumenta il senso di community e rispecchia lo stile giovane del brand e del suo target
  • l’inserimento, in alto a destra, del link “Refer a friend” è un potente strumento per aumentare la brand awareness e incrementare il numero di possibili clienti.

Scegliere il template giusto per la tua newsletter può essere difficile. Fatti aiutare: scopri i nostri consigli. 

🏆 Miglior email personalizzata

Per seguire l’andamento anomalo di questo 2020, abbiamo voluto dare il premio alla miglior email personalizzata a un’organizzazione non profit. 

Spesso, infatti, quando si parla di personalizzazione si tende a soffermarsi unicamente sulle comunicazioni B2C legate alla vendita di prodotti, dimenticando che anche il non profit ha le sue strategie di Email Marketing (e non solo) da seguire, tra le quali la personalizzazione non può di certo mancare.

Abbiamo, quindi, deciso di premiare l’organizzazione Charity: Water che, invece di convincere i suoi utenti a compiere una donazione con la classica comunicazione diretta ed esplicita, ha messo a punto una strategia di Email Marketing alternativa, focalizzata sulla personalizzazione del customer journey dell’utente. 

L’organizzazione, infatti, ha deciso di ricosturire il viaggio che le donazioni di ogni suo utente compiono, inviando email personalizzate e allo stesso tempo informative come questa.

best email personalizzata charity:water

Con questa comunicazione, l’utente percepisce di non essere un semplice numero all’interno di un database di contatti. L’email comunica tutta l’importanza del contributo dell’utente e il ruolo che la donazione assume all’interno di un determinato progetto, rappresentando graficamente il suo stato di avanzamento in una timeline. Charity: Water fornisce poi una serie di informazioni sul contesto geografico, sociale e politico del progetto, per dare all’utente un quadro completo degli impatti del suo aiuto.  

L’email si conclude, infine, con un invito all’utente a rispondere a una survey che rappresenta la chiusura del customer journey, nonché un ulteriore elemento che rafforza l’importanza rivestita dal singolo utente e dal suo punto di vista. 

🏆 Miglior email per il lancio di una novità di prodotto

Il lancio di un nuovo prodotto o la release di una nuova feature sono sempre un momento molto delicato per ogni azienda, attorno al quale si concentrano gli sforzi di tutti i dipartimenti. In questo processo, le campagne email costituiscono il primo impatto che il pubblico ha nei confronti della novità. Per questo motivo è fondamentale progettare questo tipo di comunicazione seguendo la giusta strategia di marketing. 

La miglior email per il lancio di un nuovo prodotto è stata realizzata, secondo noi, da un brand di cereali americano molto recente e dal target giovane: Magic Spoon. L’azienda ha comunicato il lancio di due nuovi gusti attraverso questa campagna:

best lancio di prodotto 2020 magic spoon email

Sono diversi gli elementi che ci hanno colpito e che risultano per noi vincenti; partendo dal design, abbiamo apprezzato l’utilizzo di colori pop, in linea con lo stile del brand, con il tipo di prodotto e con il target. Da un’azienda di cereali, ci si aspetta infatti uno stile allegro, vivace e semplice come quello utilizzato in questa campagna. 

Passando al copy, il brand utilizza in modo intelligente linguaggio e contenuti tipici dei social media, sempre per comunicare con un pubblico giovane e moderno. L’utilizzo di parole come buzz, l’inserimento di un tweet di un utente e l’aggiunta di una immagine tratta da una Instagram Stories di un follower permettono al brand di iniziare una conversazione con il suo target sfruttando piattaforme e formule familiari. Inoltre, la scelta di mettere in prima linea le opinioni e i contenuti generati dagli utenti stessi incrementa l’importanza che il brand conferisce alla sua community, rafforzandone il legame.  

🏆 Miglior email transazionale

Tanti sono gli esempi di email transazionali che un’azienda invia per aumentare le vendite e fare customer retention: dalle email di benvenuto alle conferme di ordine e iscrizione, dalle email di compleanno al servizio di recupero password. 

Abbiamo scelto come vincitore di questa categoria questa email di conferma spedizione di MeUndies. 

me undies best email transaizonale 2020

Sono diversi gli elementi che hanno catturato la nostra attenzione e che, secondo noi, rendono efficace questa campagna:

  • già dalle prime righe il brand anticipa qualsiasi possibile lamentela da parte dei clienti, premettendo che a causa dell’emergenza Covid potrebbero verificarsi ritardi nelle consegne
  • l’inserimento di un Haiku come elemento centrale dell’email rende originale quella che sarebbe, altrimenti, una normale email di avvenuta spedizione
  • l’abbinamento colori e l’utilizzo di forme curve danno all’email un forte impatto visivo
  • come nel caso precedente, l’inserimento di uno sconto per chi porta un amico (unito a un ulteriore sconto per quest’ultimo) è uno strumento efficace che permette di attirare nuovi clienti e fidelizzare ulteriormente il proprio pubblico
  • nelle ultime righe dell’email il brand mostra tutta la sua disponibilità e assistenza, invitando il cliente a rivolgersi al servizio di Customer Care per qualsiasi necessità. 

🏆 Miglior design 

In questo anno si sono visti nuovi trend in ambito design, che continueremo a vedere anche nel 2021: dal ritorno al design minimalista, con grafiche semplici e pulite, all’utilizzo di visual sempre più realistici, con macro immagini, grafiche 3D e animazioni, le aziende hanno sfoderato tutta la loro creatività e originalità. 

Tra i tanti esempi, la nostra scelta è ricaduta su questa email di Bellroy:

bellroy best email design 2020

L’azienda sfrutta uno degli ultimi trend di email design, ovvero l’inserimento di animazioni delicate e semplici, per mostrare tutta la praticità della chiusura magnetica del loro prodotto. 

L’animazione offre, infatti, la possibilità di rendere l’immagine molto più realistica e di incrementare l’impatto visivo dell’email e la scelta di inserirla come primo elemento in assoluto che l’utente visualizza si rivela molto efficace.  

Anche l’utilizzo di un colore di accento in abbinamento al semplice bianco che riprende le nuances del prodotto si rivela molto intelligente. 

Il risultato è un design pulito, ordinato ma che salta all’occhio e che, inoltre, risulta funzionale per presentare al meglio i punti forti del prodotto. 

Migliora il design delle tue email: segui i nostri consigli e le tendenze per generare più vendite 

🏆 Miglior GIF

L’inserimento di GIF animate è un’ottima soluzione per catturare l’attenzione dell’utente e dare maggiore impatto visivo alla comunicazione. 

Tra i tanti modi con cui si possono utilizzare le GIF, per quest’anno abbiamo voluto premiare quello di Woolf and the Gang. 

Da un’azienda che vende kit per il lavoro a maglia, tutto ci si aspetterebbe fuorché una campagna di Email Marketing che utilizza un elemento informale e giovane come le GIF proprio per assumere un tone of voice più vicino alle nuove generazioni. 

Partendo già dall’oggetto, “Plans for tonight?”, l’azienda costruisce una comunicazione originale assumendo il linguaggio del suo pubblico e inserisce l’elemento dinamico della GIF per ricreare una conversazione tra due giovani su un’app di messaggistica:

wool and the gang miglior gif 2020

L’efficacia di questa campagna è determinata dal fatto che il brand abbia esaminato la composizione del suo pubblico e deciso di comunicare direttamente con un target più giovane, sfruttando per questo scopo un elemento come la GIF che già di per sé è molto apprezzato da questo tipo di pubblico per ricreare uno scenario in cui si può facilmente riconoscere. 

🏆 Migliori campagne Covid-19

La pandemia da Coronavirus ha certamente rubato la scena alle tradizionali campagne di quest’anno e, per gran parte del 2020, le aziende hanno concentrato le loro comunicazioni sull’emergenza: dal settore Food & Beverage alla Moda, dal Turismo al Non profit, tutti hanno inviato almeno un’email a tema Coronavirus. Non potevamo, quindi, non dare spazio alle migliori email a tema Covid-19. 

Miglior messaggio di self care

Il miglior messaggio di self care lo ha trasmesso, secondo noi, il World Wildlife Fund, adottando un tono genuino ed empatico senza risultare esagerato:

wwf best email covid 2020

Sin dalle prime righe il tone of voice utilizzato è molto empatico, incentrando la comunicazione sul messaggio: “You are not dealing with this alone”. 

Il WWF con questa email non si limita a trasmettere vicinanza e comprensione, ma si rende utile consigliando una serie di risorse e attività al suo pubblico (lezioni online, documentari, riviste etc). 

Miglior email informativa

Con l’inizio della pandemia, molti brand hanno inviato comunicazioni con l’intento di dare informazioni al loro pubblico e, nella fase di riapertura, di fornire indicazioni sulle misure di sicurezza implementate. 

Per questa categoria, abbiamo scelto come migliore comunicazione informativa quella di Dunkin Donuts.

dunkin donuts miglior email codiv 19

Questa email contiene tutte le informazioni che un cliente vorrebbe avere per essere incentivato a un ritorno all’esperienza in-store. Il brand non solo elenca tutte le norme igieniche da rispettare e le misure che i suoi operatori adottano per garantire un’esperienza sicura al 100%, ma include anche un video esplicativo con cui l’utente può vedere esattamente come locali e cucine sono state riorganizzate per far fronte all’emergenza. 

Il video è senz’altro un modo per rendere una campagna email più efficace ed è l’elemento vincente di questa campagna, in quanto permette al cliente di vedere con i suoi occhi e in concreto le misure implementate per convincerlo a un ritorno.  

Conclusioni

Con questa selezione delle migliori email del 2020 abbiamo voluto offrirti una serie di spunti e best practice da imitare per le tue campagne del 2021. Dalle strategie più efficaci per progettare newsletter accattivanti, alle migliori scelte in termini di stile e design, speriamo di averti dato suggerimenti utili e idee da mettere in pratica per le tue prossime email.

Questo articolo è stato scritto da

Paola Bergamini

Paola Bergamini

Sono nata nel 1993 a Como e sono evasa dai confini della provincia per studiare a Milano, dove mi sono laureata in filosofia seguendo una passione personale. Da sempre affascinata al mondo del digital e della comunicazione, amo scrivere e arricchirmi leggendo. Come Content Editor di MailUp, mi tengo aggiornata sul mondo dell'Email e del Digital Marketing per divulgarne trend, teorie e strumenti.

Articoli correlati