Xiaomi e il nuovo e-commerce: l’ultima frontiera della personalizzazione dell’esperienza di acquisto

21 Gennaio 2021Tempo lettura: 4 min.

Abbiamo chiesto alla società di elettronica di consumo cinese quali sono i segreti che si celano dietro al successo del nuovo e-commerce aperto in Messico

Personalizzazione, omnicanalità e integrazione dei dati. Ecco i fattori chiave che consentono di creare esperienze di acquisto uniche basate su interessi ed esigenze dei consumatori. 

Ma qual è la strategia da seguire per creare un e-commerce personalizzato, in grado di intercettare l’utente in ogni fase del suo customer journey? Lo abbiamo chiesto alla società cinese Xiaomi che, con il nuovo e-commerce aperto in Messico, ha ampliato le frontiere della personalizzazione dell’esperienza di acquisto e del customer journey, ottenendo in soli 6 mesi dei risultati inaspettati. 

Come si crea un’esperienza di acquisto unica e personalizzata?


Se vuoi creare un’esperienza di acquisto unica, basata sulle esigenze e sui bisogni di ogni singolo consumatore e stai partendo da zero, senza alcun tipo di informazione pre-esistente, segui questi 4 obiettivi per costruire una strategia in cui porre il cliente al centro delle tue scelte:

  • Creare una community per costruire un database
  • Costruire esperienze piacevoli per i consumatori
  • Generare engagement tra gli utenti
  • Ottimizzare la fidelizzazione dei clienti

Cosa possono fare MailUp e Datatrics per personalizzare il tuo e-commerce

Per raggiungere questi obiettivi possono entrare in tuo soccorso strumenti come la piattaforma MailUp e l’integrazione con la piattaforma di Marketing Predittivo Datatrics

La combinazione Datatrics-MailUp consente alle aziende di lavorare su tutti i livelli del funnel, in modo automatizzato e semplice.

Facciamo una panoramica generale per vedere cosa ti consentono di fare le due piattaforme:

MailUp

  • Strumenti di automazione e personalizzazione dinamica
  • Gestione del database avanzata e GDPR compliant
  • Gestione cataloghi dinamici
  • Deliverability e infrastruttura ottimali
  • Gestione e reportistica avanzata del flusso transazionale
  • Supporto tecnico prioritario

Datatrics

  • Identificazione dei visitatori del sito e della relativa fase d’acquisto 
  • Aggregazione dei dati di fonti interne (CRM, Email, Social Network etc.) ed esterne (dati demografici, condizioni metereologiche, intensità del traffico etc.)
  • Previsione degli interessi dei clienti che interagiscono con il sito internet e le email

Servendoti di questi strumenti, potrai creare un e-commerce personalizzato seguendo queste best practice fondamentali:

  • Creazione e alimentazione di un database di dati affidabili. Con Datatrics puoi implementare un pop-up di sottoscrizione intelligente necessario all’iscrizione degli utenti e all’acquisizione dei dati per il tuo database. Potrai, inoltre, configurarlo secondo le tue esigenze, impostando la possibilità di mostrarlo o nasconderlo a seconda che l’utente sia già registrato e in base alla fase in cui si trova  
  • Personalizzazione del sito. Analizza i dati raccolti e i profili dei tuoi visitatori per comprendere quali sono i prodotti che ogni utente tende a visualizzare sul tuo sito. Serviti di queste informazioni per implementare pop-up e vetrine in cui mostrare i prodotti in base alla cronologia di navigazione e degli acquisti di ciascun utente
  • Segmentazione. Analizzare i dati degli utenti ti sarà utile anche per creare dei segmenti chiave all’interno del tuo database e ottimizzare il contenuto delle tue comunicazioni creando campagne mirate. La combinazione Mailup-Datatrics ti consente di passare da una comunicazione di tipo massivo a una strategia one-to-one altamente personalizzata, permettendoti di ascoltare i bisogni dei tuoi utenti e di anticiparne le esigenze tramite l’invio di messaggi customizzati. 
  • Workflow automatizzati. Per facilitare il flusso di comunicazioni personalizzate puoi impostare dei trigger automatici servendoti degli strumenti di Marketing Automation messi a disposizione dalla piattaforma MailUp. Le strategie di upselling, cross-selling e carrello abbandonato sono comunicazioni di Email Marketing essenziali che non possono mancare in un e-commerce efficiente.

La strategia di Xiaomi per il nuovo e-commerce

Per lanciare il suo nuovo e-commerce in America Latina, ovvero il primo negozio online sviluppato in VTEX IO in Messico, Xiaomi si è servita del supporto delle due tecnologie Mailup e Datatrics. 

Attraverso la loro integrazione, Xiaomi ha potuto sviluppare una strategia customer-centric, creando un e-commerce altamente personalizzato in grado di arricchire l’esperienza di acquisto degli utenti in ogni fase del loro customer journey.  In particolare, grazie a Datatrics, Xiaomi ha potuto unificare i dati dei propri clienti provenienti dai vari canali online in un’unica piattaforma e di identificare interessi, comportamenti di navigazione e acquisto per creare profili a 360 gradi.

Implementando pop-up di sottoscrizione visualizzabili dall’utente in funzione del touchpoint in cui si trova e utilizzare vetrine carosello per mostrare a ciascun consumatore i prodotti più in linea con le sue preferenze e bisogni ha permesso di personalizzare in modo avanzato la piattaforma di e-commerce del colosso cinese. Non solo: la combinazione di Mailup, Datatrics e VTEX ha permesso all’azienda di realizzare nel concreto la sua strategia di personalizzazione attraverso la gestione e l’invio automatizzato di comunicazioni:

  • customizzate in base agli interessi, ai prodotti visualizzati e ai carrelli abbandonati
  • rilevanti per ogni fase del customer journey dell’utente

I vantaggi di un e-commerce personalizzato: gli obiettivi raggiunti da Xiaomi

L’utilizzo della piattaforma MailUp con l’integrazione Datatrics si è rivelata, quindi, la scelta strategica fondamentale per determinare il successo di questo e-commerce: con queste tecnologie Xiaomi ha potuto prevedere gli interessi dei clienti che interagivano con la piattaforma e costruire relazioni empatiche attraverso contenuti personalizzati.

Nel concreto, questi sono i risultati raggiunti dall’e-commerce di Xiaomi a soli 6 mesi dall’apertura:

  • 78.000 di iscritti alle email di marketing
  • 1,8 milioni di email inviate 
  • tasso di apertura del 22%
  • 0,3% di destinatari disiscritti. 

In termini di ricavi, il canale di Email e Marketing Automation ha portato oltre 50 mila dollari e un ritorno sull’investimento pubblicitario di 67:1. 

Per approfondire

Se vuoi approfondire gli obiettivi e la strategia di Xiaomi per il nuovo e-commerce leggi il case study sul sito di MailUp

Per saperne di più su come puoi ottimizzare il tuo e-commerce, scarica il white paper dedicato alle strategie di vendita online!

Questo articolo è stato scritto da

Paola Bergamini

Paola Bergamini

Sono nata nel 1993 a Como e sono evasa dai confini della provincia per studiare a Milano, dove mi sono laureata in filosofia seguendo una passione personale. Da sempre affascinata al mondo del digital e della comunicazione, amo scrivere e arricchirmi leggendo. Come Content Editor di MailUp, mi tengo aggiornata sul mondo dell'Email e del Digital Marketing per divulgarne trend, teorie e strumenti.

Articoli correlati