SMS Marketing per il tuo business: strategie e segreti per campagne SMS efficaci

12 Gennaio 2021Tempo lettura: 6 min.

Nella nuova edizione dell’ebook di MailUp ti spieghiamo tutti i segreti e le best practice che si nascondono dietro a un semplice messaggio di 160 caratteri.

Nato nel 1992, l’SMS ha attraversato un’intera era tecnologica e oggi, a distanza di quasi 30 anni e alle porte della diffusione di massa del 5G, le statistiche ci dicono che i messaggi di testo sono ancora un ottimo canale di marketing:

  • il 75% dei consumatori è favorevole a ricevere messaggi SMS dai brand (Fonte: LeadsBridge)
  • gli SMS hanno un tasso medio di apertura del 98% (Fonte: The Daily Egg)
  • il 90% dei messaggi SMS viene letto entro 3 minuti (Fonte: Random Facts)

La presenza dell’SMS nel mondo del marketing è cresciuta fino a raggiungere i 56 miliardi di dollari nel 2017 e le previsioni dicono che nel 2021 si supereranno i 90 miliardi.

Nel nuovo ebook abbiamo analizzato l’SMS Marketing nei suoi componenti e processi, per poterti offrire spunti teorici, best practice e tutte le indicazioni per mettere a punto una strategia di SMS Marketing vincente. 

In questa guida troverai:

  • i 4 step da seguire per strutturare campagne SMS efficaci
  • esempi pratici di campagne SMS da applicare subito
  • come costruire un SMS che garantisca massime performance
  • un case study reale, che racconta l’utilizzo degli SMS per comunicare con i cittadini

Ciclo vita dell’utente: dove entrano in gioco gli SMS?

La risposta è semplice: gli SMS dispiegano il loro potenziale lungo l’intero ciclo del customer journey, non solo nella fase di post-vendita, ma in tutte le otto fasi che caratterizzano la relazione tra brand e cliente:

ciclo vita sms marketing ebook

Promuovere prodotti, offrire sconti, recuperare carrelli e-commerce abbandonati, fare upselling, seguire il customer care: sono tutte attività a cui gli SMS, se supportati da best practice e strumenti adeguati, danno un contributo decisivo.

Tipologie di SMS

Gli SMS sono uno strumento flessibile che si adatta a diversi tipi di campagne, a seconda dell’obiettivo, della fase all’interno del customer journey e della tipologia di comunicazione che si vuole trasmettere: 

  • campagne massive. Queste campagne, dette anche bulk, si caratterizzano per una tipologia di invio uno a molti e sono utilizzate da chi intende inviare SMS per scopi promozionali o commerciali
  • campagne one-to-one. Si tratta tipicamente di tutte quelle campagne incentrate su messaggi transazionali, che si contraddistinguono per la presenza di campi univoci legati al cliente specifico (il numero d’ordine, l’orario dell’appuntamento o dell’evento) 
  • campagne Inbound. Le campagne Inbound stimolano l’interazione sfruttando i vantaggi della Marketing Automation. Inviando un SMS automatico si può chiedere a un segmento del database di rispondere al messaggio e poi ringraziarlo attraverso un flusso predefinito. 

Cosa puoi fare con gli SMS? 12 idee per campagne reali

Gli SMS sono uno strumento estremamente versatile, che può essere utilizzato in molti modi. Abbiamo identificato 12 macro attività che sfruttano l’immediatezza e l’incisività tipiche di questo canale per offrirti idee e spunti per campagne reali:

  • Lanciare un nuovo prodotto
  • Incentivare l’attivazione di un servizio o programma
  • Offrire coupon e flash sales
  • Coltivare la relazione
  • Offrire suggerimenti e consigli
  • Gestire le comunicazioni transazionali
  • Offrire assistenza
  • Ricordare gli appuntamenti
  • Promuovere un evento
  • Gestire cambi di programma
  • Coinvolgere in un concorso a premi
  • Lanciare campagne di raccolta fondi
  • Chiedere feedback
  • Lanciare sondaggi
  • Promuovere una nuova app mobile
  • Riattivare carrelli e clienti inattivi

Costruire una campagna SMS efficace: i 4 step fondamentali

1. Raccogli i contatti e alimenta il database

La raccolta dei contatti è la fase preliminare a qualsiasi attività di SMS Marketing. Ci sono diversi modi con cui puoi ottenere un numero di telefono, individuando l’incentivo giusto e affidandoti a strumenti adeguati.  Segui queste best practice per costruire il tuo database e alimentarlo a ogni touchpoint:

  • crea e personalizza le pagine di iscrizione con l’editor drag & drop integrato in MailUp
  • crea un modulo digitale sull’iPad
  • utilizza un pop-up dinamico per raccogliere lead dal sito
  • inserisci un link all’interno dei tuoi SMS alle landing page mobile che puoi creare facilmente con la piattaforma MailUp
landing page sms marketing ebook

2. Segmenta e personalizza gli SMS

Un taglio generico mortifica sempre una campagna di marketing. Al contrario, più la comunicazione è personalizzata, maggiore sarà il potenziale comunicativo. Per questo, prima dell’invio di un SMS, si deve passare per le attività di segmentazione e personalizzazione sulla base di attività, interessi e dati anagrafici di ciascun contatto.

Sfrutta il potenziale dei filtri anagrafici e della geolocalizzazione, inserisci campi dinamici per instaurare una conversazione one-to-one e personalizza il mittente per imprimere un ulteriore tocco umano alla campagna.

3. Lancia le tue campagne in modo automatico e tempestivo

In uno studio del MIT è emerso che gli agenti del settore immobiliare che contattano i lead entro 5 minuti dalla loro iscrizione, invece che 30, hanno probabilità di ricevere risposta cento volte superiori.

Questo spiega perché scegliere il canale SMS per raccogliere informazioni e dati sui propri contatti è una strategia vincente: i messaggi di testo trasmettono un senso di urgenza e sono efficaci nel brevissimo periodo. Il primo passo che devi compiere, quindi, è affidarti a una piattaforma come MailUp che ti consente di inviare fino a 200 SMS al secondo

Sempre con l’aiuto di una piattaforma come MailUp, puoi impostare quelle funzioni di automation che orientano e rendono autonomo il flusso delle comunicazioni. Così facendo potrai garantire l’inoltro del messaggio giusto al destinatario giusto al momento giusto, per comunicare in modo tempestivo ed efficace.  

4. Misura le performance per migliorare l’efficacia dei tuoi prossimi invii

Come per qualsiasi altra attività di marketing, anche l’SMS richiede dimestichezza ed esperienza per affinare strategie e ottenere i migliori risultati.  L’accurato sistema di reportistica di MailUp ti consente di osservare in tempo reale e a posteriori l’andamento di tutte le campagne per capire come poter migliorare e valutare le fasce orarie e i giorni migliori per programmare i tuoi invii. 

Anatomia di un SMS efficace

Ma come si presenta, in concreto, un SMS davvero efficace? Un SMS che funziona deve:

  • presentare un mittente noto e riconoscibile
  • andare dritto al cuore dell’offerta
  • fare buon uso di power words, maiuscole, punteggiatura e abbreviazioni
  • avere un approccio umano
  • arrivare nel momento giusto
  • rivolgersi direttamente al destinatario
  • essere pertinente
  • segnalare la possibilità di disiscrizione
  • trasmettere un senso di urgenza

Conclusioni

Se non sai come usare gli SMS, scarica l’ebook gratuito: scoprirai come utilizzare l’SMS Marketing in modo corretto per ottenere risultati significativi nelle tue campagne.

Buona Lettura!

Questo articolo è stato scritto da

Paola Bergamini

Paola Bergamini

Sono nata nel 1993 a Como e sono evasa dai confini della provincia per studiare a Milano, dove mi sono laureata in filosofia seguendo una passione personale. Da sempre affascinata al mondo del digital e della comunicazione, amo scrivere e arricchirmi leggendo. Come Content Editor di MailUp, mi tengo aggiornata sul mondo dell'Email e del Digital Marketing per divulgarne trend, teorie e strumenti.

Articoli correlati