7 min.

L’utilizzo dell’AI semplifica i processi e contribuisce ad aumentarne precisione ed efficacia, incrementando i ricavi. Vediamo alcune possibili applicazioni per uno store online.

L’intelligenza artificiale non è una novità nello scenario informatico e aziendale di oggi. Dai telefoni alle televisioni, dalle auto alle astronavi, dalle case alle aziende, l’intelligenza artificiale (AI) è presente ovunque intorno a noi.

Dando uno sguardo approfondito, sembra avere una stretta connessione con la maggior parte degli oggetti che usiamo oggi. L’intelligenza artificiale ha un impatto sul modo di fare business.

In effetti, l’utilizzo dell’AI semplifica i processi e contribuisce ad aumentare la precisione e i guadagni finanziari delle aziende in tutti i settori. Se parliamo di e-commerce, con l’intero processo online, l’introduzione di applicazioni AI può contribuire a migliorare la precisione, a garantire un risparmio di tempo e a migliorare l’esperienza del cliente, tutti fattori che combinati vanno a favore del business.

Che cos’è l’intelligenza artificiale?

Detto in parole semplici, l’intelligenza artificiale è l’intelligenza mostrata dalle macchine e dai programmi per computer. No, non si tratta di un computer veloce che corregge i calcoli. Si tratta piuttosto di quanto siano veloci e precisi le sue analisi e le azioni programmate. È diversa e molto più veloce dell’intelligenza naturale degli esseri umani e di altre specie viventi sul pianeta.

Le applicazioni AI sono macchine programmate in grado di pensare, analizzare e prendere decisioni per conto proprio. Quando l’intelligenza artificiale era un concetto nuovo, veniva descritta come un robot in grado di prendere il sopravvento e cancellare l’umanità. Così i film hanno interpretato questo concetto. Ma non è questo il caso.

L’intelligenza artificiale è decisamente controllabile e programmabile nel pieno interesse degli esseri umani e delle aziende. L’obiettivo degli sviluppi nell’ambito dell’intelligenza artificiale è creare macchine in grado di pensare e comportarsi come gli esseri umani.

Intelligenza artificiale ed e-commerce

L’intelligenza artificiale è utile in quasi tutti gli aspetti della vita. L’e-commerce non è da meno. Come cliente, quando visiti oggi uno showroom o un centro commerciale, vedi spesso chioschi self-service e punti di self-checkout con casse automatiche che ti offrono le informazioni di cui hai bisogno e ti permettono persino di effettuare il pagamento in autonomia.

Si tratta di macchine programmate per aiutare gli esseri umani o, in questo caso, i clienti.  Tuttavia, queste macchine non servono solo ad aiutare i clienti. Alleggeriscono le mansioni del personale del rivenditore in modo che possano concentrarsi su altre attività fondamentali che richiedono la loro attenzione.

Allo stesso modo, quando visiti un sito di shopping online, vedi principalmente prodotti che hai già visto (o, tecnicamente, prodotti che l’applicazione AI utilizzata dal sito web ritiene che possano interessarti). Questi prodotti sono riportati nella categoria Consigliati per te.

L’AI implementata nel processo tiene in considerazione la cronologia degli acquisti e delle ricerche per generare l’elenco dei prodotti consigliati. L’intelligenza artificiale del processo ti invierà anche offerte personalizzate in modo da poter acquistare o riacquistare prodotti di tuo interesse. Le applicazioni AI nello scenario tecnologico di oggi sono emerse come un efficace strumento di vendita e marketing che sa già quali clienti hanno bisogno di un determinato prodotto o servizio.

Questo post vuole descrivere come i principali imprenditori di e-commerce stanno sfruttando l’intelligenza artificiale per far crescere la propria attività, offrire una migliore esperienza al cliente e guadagnare un vantaggio rispetto alla concorrenza.

Customer Relationship Management (CRM)

Mantenere la relazione con il cliente è uno dei compiti più complicati per un dirigente di un’attività di e-commerce. Apparentemente, l’e-commerce vede il maggior numero di clienti abituali. In considerazione di ciò, diventa estremamente importante per un’azienda conoscere e prendersi cura dei propri clienti esistenti e potenziali.

Il software CRM con intelligenza artificiale può gestire in modo efficiente e sicuro i record dei tuoi clienti. Consente di automatizzare attività basate su eventi ricorrenti come l’invio di email di auguri in occasione di compleanni e festività, offerte settimanali e consigli personalizzati in base a ciascun cliente o abbonato.

L’utilizzo di applicazioni AI può anche essere un ottimo e affidabile supporto per il personale di assistenza clienti e per i team di vendita e marketing. Il software CRM è in grado di automatizzare i processi di assistenza clienti come email, recensioni, risposte e email di follow-up ai livelli iniziali.

Consente inoltre una facile segmentazione dei dati, una modalità più sistematica di gestione e contabilità dei database. Inoltre, i dati segmentati aiutano a orchestrare le campagne email di massa senza alcuna confusione derivante da migliori tassi di apertura/clic.

Content Management System (CMS)

Il contenuto da mostrare su un portale di e-commerce può anche essere personalizzato con l’aiuto dell’automazione AI. Con questo sistema, puoi scegliere di mostrare ai tuoi visitatori/clienti solo quei prodotti (contenuti) a cui potrebbero essere interessati.

I clienti spesso cercano prodotti sul tuo sito web. Quello che stanno effettivamente cercando è la qualità, il prezzo migliore e le recensioni positive. Sulla base della cronologia delle ricerche, delle preferenze e delle tendenze di navigazione, il CMS con intelligenza artificiale offre l’ottimizzazione della ricerca e mostra ai clienti i prodotti che si adattano esattamente alle loro esigenze.

L’automazione del CMS ti consente di offrire una personalizzazione più intelligente che migliora l’esperienza del visitatore sul tuo sito web, aumentando le possibilità di decisione di acquisto favorevole. Lavorando a stretto contatto con il CRM, il CMS può raccogliere la cronologia di navigazione, degli acquisti e delle conversazioni dell’utente per mostrare il prodotto giusto.

Il CMS con intelligenza artificiale consiste nel rendere i contenuti più intelligenti, più personalizzati e quindi più interessanti. L’intelligenza artificiale può anche aiutarti a creare campagne pubblicitarie e di email marketing affidabili. L’analisi post-campagna e i report approfonditi ti danno la possibilità di mettere a punto strategie di creazione di contenuti e di content marketing per vedere se le tue campagne rendono secondo le aspettative. L’intelligenza artificiale consente di basare le tue decisioni aziendali su fatti concreti, rendendole più intelligenti.

Previsioni di vendita e marketing

L’analisi intelligente è la caratteristica più potente dell’AI. L’introduzione dell’automazione artificiale intelligente nel processo di vendita può moltiplicarne i risultati. Lo fa prevedendo risultati intuitivi e accurati derivanti dal database clienti e dalle campagne precedenti.

In parole semplici, legge e prevede modelli di acquisto dei clienti e aiuta a lanciare il prodotto giusto al cliente giusto. Inoltre, tutto ciò avviene in un batter d’occhio.

Ora immagina la quantità di tempo impiegato dal tuo personale per completare lo stesso compito. Anche questo, con tanta precisione!

L’implementazione di applicazioni AI nel tuo processo di e-commerce permette di fare tutto ciò con maggiori possibilità di vendita. Può essere usato per presentare offerte migliori e più convenienti ai tuoi clienti. L’intelligenza artificiale aiuta i tuoi clienti a prendere decisioni consapevoli e allo stesso tempo consente di fare previsioni accurate.

L’intelligenza artificiale consente inoltre di analizzare le prestazioni delle campagne di marketing e creare strategie informate considerando il budget e le aspettative. Con le app di vendita e marketing basate su intelligenza artificiale, sfrutterai al massimo le tue spese.

Chatbot

A volte, i tuoi clienti o visitatori hanno l’esigenza di contattarti per problemi riguardanti il tuo prodotto o servizio. Possono anche essere potenziali acquirenti che hanno domande sui tuoi prodotti. In considerazione di ciò, è necessario impiegare professionisti esperti per rispondere ai problemi e alle domande dei clienti.

Infatti, è diventata una gara a cui ogni azienda è costretta a partecipare. Costa denaro e richiede tempo prezioso sottratto alle tue risorse.

L’introduzione di chatbot basati su intelligenza artificiale nel tuo processo può semplificare questo carico di lavoro. I chatbot possono inoltre guidare i clienti durante il loro percorso di acquisto e anche dopo.

Il chatbot intelligente, con domande comuni pre-caricate e relative risposte, può gestire e risolvere i problemi di base. Il tuo staff sarà responsabile solo della gestione di problemi critici e conversazioni importanti via chat o telefono.

Analisi dei dati

Le aziende di e-commerce lavorano con enormi set di dati per semplificare i processi e ottimizzare il loro funnel online. L’analisi dei dati consente alle aziende e-commerce di migliorare il servizio clienti e offrire la personalizzazione fornendo analisi approfondite degli acquirenti e facilitando e proteggendo i metodi di pagamento online. Le applicazioni AI per l’analisi dei dati offrono un’esperienza aumentata per il venditore e, in definitiva, per l’acquirente.

Errare è umano. Quando si lavora con i big data, nessun essere umano ha la capacità di completare l’analisi in modo tempestivo e preciso. I dati hanno adesso una mole enorme, i cosiddetti big data. È difficile per un essere umano interpretare correttamente e creare strategie utilizzando tali volumi di dati.

L’utilizzo delle applicazioni AI può dimostrarsi davvero prezioso in questo caso. Gli strumenti di analisi dei big data con intelligenza artificiale possono aiutare gli esperti di dati a registrare, analizzare e produrre risultati entro un breve intervallo di tempo, senza commettere errori umani.

Queste applicazioni sono particolarmente utili per le aziende di e-commerce, il cui successo dipende principalmente dal traffico, dai feedback dei consumatori e dalle tendenze di acquisto. Con gli strumenti di data mining, diventa conveniente per i protagonisti dell’e-commerce elaborare rapidamente centinaia di gigabyte di dati.

Conclusione

L’uso di applicazioni basate sull’intelligenza artificiale offre una grande spinta in termini di progressi tecnologici al settore dell’e-commerce. Le principali aziende di e-commerce hanno già adottato le funzionalità AI per attirare l’attenzione degli utenti.

Le applicazioni AI consentono di identificare e moderare recensioni false/negative: la sfida più impegnativa che ogni azienda online deve affrontare. Tuttavia, non puoi moderare (eliminare o rimuovere) recensioni negative pubblicate sui social media.

Ma puoi certamente e immediatamente parlare e offrire una soluzione alla persona che ha pubblicato il feedback negativo con l’aiuto di strumenti di analisi social basati su intelligenza artificiale. In questo caso, dovrai stare attento a scegliere le parole e allo stesso tempo dovrai una soluzione al cliente insoddisfatto. Cerca di soddisfare il cliente con la tua risoluzione sul thread della recensione, se possibile, perché in questo modo dimostrerai che ti interessa.

Le misure che prendi o le applicazioni AI che utilizzi: tutto ciò che fai è in realtà per i tuoi utenti finali. Un rapporto afferma che l’80% di tutte le interazioni con i clienti sull’e-commerce saranno gestite da chatbot con intelligenza artificiale entro il 2020.

Questa è una previsione per il prossimo futuro ed è possibile osservarne l’evoluzione semplicemente visitando qualsiasi popolare sito di e-commerce o di shopping online. Quando sceglierai di contattare l’assistenza clienti, sarai accolto da un chatbot con intelligenza artificiale pre-caricato con risposte precise e standard alle tue domande.

Permette di risparmiare tempo non solo al cliente ma anche a te. I chatbot e altre applicazioni AI possono essere facilmente integrati nel processo esistente o nel CRM/CMS automatizzato. Quindi, prima di finire, ho una domanda da porti: stai sfruttando il vantaggio dell’intelligenza artificiale?

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

MailUp Video Academy: la scuola online dove imparare il Digital Marketing

Sai che c’è un luogo dove imparare dalla voce dei professionisti più affermati? Email Marketing, Email Design e molto altro: devi solo scegliere cosa approfondire. ...

Continua a leggere

Instagram per branding: pro e contro di avere un account privato

Ci sono molte ragioni per cui le aziende optano per account Instagram privati: dalla protezione dei dati al raggio d'azione, dai follower fino al tasso ...

Continua a leggere

Content Marketing tra presente e futuro: tutti i numeri da conoscere

Facciamo il punto su come viene percepito il contenuto dalle aziende, tra efficacia, investimenti, canali di trasmissione e scenari avanzati aperti dalla content intelligence. Dal primo ...

Continua a leggere

Formazione Digital Marketing: 8 risorse da conoscere

Fare Digital Marketing non è più prerogativa di pochi professionisti esperti: è oggi il nuovo standard nel gestire il brand, costruire relazioni con i ...

Continua a leggere

Content Marketing per le aziende SaaS: 11 step verso il successo

Una solida strategia di Content Marketing è essenziale per tutte le aziende - ma soprattutto per chi opera nel settore SaaS. Scopriamo le 11 attività ...

Continua a leggere

Influencer Marketing, +131% gli investimenti: tutto quello che devi sapere per la tua strategia

In Italia catalizza ormai l’8% degli investimenti digitali. Vediamo il giro d’affari dell’Influencer Marketing, un po’ di storia, i vantaggi e alcuni consigli per individuare ...

Continua a leggere