Non perderti una notizia!

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Sì, voglio ricevere aggiornamenti sulla formazione e sugli eventi di MailUp.
Ricevi aggiornamenti
su Messenger
10 min
  • 3

La forza dell’email risiede¬†nella flessibilit√† e nella capacit√† di raggiungere il proprio destinatario: qualsiasi sia il mercato o il settore professionale, l’email consente di comunicare in modo diretto ed efficace, a un’infinita platea di clienti, acquisiti e potenziali.

Il settore bancario e finanziario, per la gran mole di contatti a cui si rivolge, √® tra quelli che meglio esprimono e dispiegano le potenzialit√† dell’email marketing.¬†Per questo, dopo aver seguito da vicino i protagonisti italiani del settore enogastronomico (Slow Food) e dei giocattoli (Giochi Preziosi), abbiamo messo sotto la nostra lente il grande mercato del banking & finance.

Cos√¨ √® nato il case study dedicato a¬†BPER Banca, l‚Äôistituto che fa¬†capo al Gruppo BPER, il sesto polo bancario italiano.¬†Un progetto di studio nato in parallelo al lancio di MailUp Enterprise, l’edizione della piattaforma pensata per le grandi realt√† imprenditoriali (banche, istituti finanziari e e-commerce), caratterizzate da¬†considerevoli volumi di invio: grazie a team di supporto e consulenza dedicati, MailUp Enterprise offre un servizio di email e SMS marketing avanzato, modellato¬†sulle specifiche esigenze¬†del cliente.

Nuovo brand e internet banking, da promuovere con l’email

Per superare i limiti dei propri strumenti di gestione interna, BPER Banca ha affidato alla piattaforma MailUp la gestione del flusso di comunicazioni, sia sul versante di prodotto, per promuovere novità e offerte, sia sul versante istituzionale, per diffondere il suo nuovo volto, risultato del profondo rebranding intrapreso nel 2015.

Nello specifico, MailUp ha assistito BPER Banca nella campagna di promozione del servizio di internet banking. Segmentazione dei destinatari, invio multicanale modulato su email e SMS, analisi dei report statistici: sono le tre tappe attraverso cui BPER Banca è riuscita a convertire i propri clienti in nuovi utenti di internet banking.

Con il nostro case study ti accompagniamo lungo questo articolato percorso, dal bisogno iniziale ai risultati conseguiti (numeri e percentuali alla mano), per raccontarti come MailUp ha aiutato un grande istituto bancario italiano a comunicare in modo semplice ed efficace.

Leggi il nostro case study: BPER Banca | MailUp

Ti è piaciuto questo articolo? Ne abbiamo molti altri in serbo per te.

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità di email e SMS marketing.

Leggi anche

Infondere vita alle email: tutto sui contenuti animati, nel nuovo ebook

GIF, video, countdown e immagini dinamiche: sono gli strumenti con cui i marketer possono incrementare aperture, clic e conversioni. Scopri best practice e how-to nel ...

Continua a leggere

Email Marketing & Black Friday: 8 idee last minute

La chiave per sfruttare il potenziale dei quattro giorni tra Black Friday e Cyber Monday è prepararsi per tempo, generando attesa e guidando i destinatari ...

Continua a leggere

Email & Automation per il Retail: il white paper dedicato ai negozi

Ti presentiamo il nuovo contenuto verticale ritagliato sulle esigenze (presenti e future) degli store fisici: un percorso formativo tra strumenti e spunti strategici per portare ...

Continua a leggere

4 errori fatali nella gestione delle immagini (e come risolverli)

Le email sono come iceberg: spesso concentriamo tutte le energie nel creare gli elementi principali (come CTA, testi, oggetto, qualità delle immagini) e dimentichiamo di ...

Continua a leggere

Tutorial: come personalizzare le immagini delle email per ciascun utente

Personalizzare le comunicazioni, oggi, significa anche utilizzare contenuti dinamici. Basta dare un occhio alla propria casella inbox per rendersi conto di quanti messaggi riceviamo ogni ...

Continua a leggere

Gmail taglia i messaggi? 4 modi per evitarlo

Progettare una campagna via email perfetta è impegnativo: bisogna curare molti elementi, dal contenuto visivo al testo, fino all’oggetto e all’invito ad agire. Nel corso della meticolosa ...

Continua a leggere